Lascio la direzione di Tempostretto. Il mio saluto ai lettori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Lascio la direzione di Tempostretto. Il mio saluto ai lettori

Rosaria Brancato

Lascio la direzione di Tempostretto. Il mio saluto ai lettori

martedì 27 Luglio 2021 - 08:34

Da fine luglio passo il testimone a Carmelo Caspanello. Il mio grazie ai lettori, ad una grande squadra di giornalisti e ad una società editoriale coraggiosa e illuminata

Da fine luglio lascio la direzione di Tempostretto e queste mie parole sono un modo per salutare e dire grazie ai lettori ed a quanti hanno reso quest’esperienza professionale straordinaria.

Una grande esperienza

Ho iniziato il mio percorso con Tempostretto nel 2012 e dal 2016 ho avuto l’onore di essere nominata direttore responsabile, grazie alla fiducia che la società ha sempre riposto in me. Sono una giornalista di strada ed oggi riprendo lo zaino in spalla consapevole che Tempostretto è stata un’esperienza professionale di inestimabile valore, oltre che una famiglia.

Grazie ai lettori

Mi preme innanzi tutto ringraziare i lettori per la fiducia riposta: siete stati stimolo, motore, benzina, faro del nostro lavoro in questi anni in cui abbiamo cercato di raccontare Messina dando voce ai cittadini. Ci siamo messi dalla parte di chi sta fuori dai palazzi. Non sempre siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi prefissati, ma sempre ci abbiamo provato.

Lo stile Tempostretto

Grazie ad una squadra di giornalisti preparati, appassionati, umili, abbiamo fatto informazione nel modo che ritenevamo più corretto. Abbiamo creato uno stile, quello di Tempostretto, fatto di approfondimenti, lavoro “pancia a terra”, ricerca e studio delle carte, nato dalla capacità di farsi sempre domande e di non accontentarsi mai delle risposte o dei “mozziconi” di risposte. Abbiamo raccontato Messina attraverso fatti, retroscena, analisi, protagonisti, inchieste giornalistiche e creato un metodo di lavoro rigoroso che si è trasformato man mano che lo strumento dell’on line evolveva e mutava, adattandosi ai tempi, ai nuovi linguaggi.

Nè pregiudizi nè timori

Rispetto al potere e ai palazzi non ci sono stati nè pregiudizi né timori reverenziali, cercando di non essere autoreferenziali senza cedere né alle adulazioni né alle pressioni. L’ unico faro è sempre stata la notizia, senza scopi pedagogici o scandalistici. Il lettore, e non i like, sono stati gli unici destinatari del nostro modo di fare informazione, senza farci scoraggiare da attacchi, querele, insinuazioni o leoni da tastiera.

Grazie ai compagni di viaggio

E ringrazio i miei meravigliosi compagni di viaggio, una squadra eccezionale nella quale ognuno ha dato il suo contributo in ruoli diversi. Potrei nominarli uno per uno, ma ognuno di loro sa quanto è stato indispensabile e il legame che ci unisce. Non è vero che uno vale uno. Ognuno di voi ha reso grande Tempostretto. E ve ne do merito e gratitudine. Risate e lavoro, complicità e fatica, è stata la ricetta che ci ha portato a raggiungere traguardi importanti e dei quali vado fiera.

Giornalisti liberi

Tutto questo è stato possibile grazie ad una società editoriale illuminata che ha messo al primo posto la libertà di stampa, un bene prezioso per la comunità. Giornalisti liberi rappresentano una garanzia per i lettori e di questo ringrazio la società di Tempostretto e l’amministratore unico Pippo Trimarchi che non ha mai limitato il nostro operare anche quando le opinioni erano diverse.

La formazione

Permettetemi infine un peccato di superbia. Tempostretto ha formato numerosi giornalisti e da direttore responsabile ho messo con orgoglio la firma che ha fatto raggiungere il sogno dell’abilitazione a giornalista professionista a miei stimati colleghi ed il tesserino a tanti giovani pubblicisti. Nel mio piccolo ho cercato di far sì che chi vuol fare questa professione, oltre alla passione, metta anche il “mestiere” e la capacità. A ognuno di loro dico grazie e buona fortuna, compresi i tirocinanti universitari che hanno fatto gavetta anche solo per qualche mese con nel cuore il sogno di un futuro da giornalisti.

Il lavoro d’informare

Sono certa di aver fatto il mio lavoro, che è semplicemente quello d’informare e dare voce a chi non ce l’ha o scovare la notizia là dove nessuno guarda. Donna Sarina ha tirato le orecchie a tanti con ironia, spesso si è arrabbiata, ha continuato a sognare, a riflettere, ha raccontato la bella Messina e quella meno luminosa. Non sempre ci è riuscita ma l’ha fatto sempre ascoltando la sua coscienza e con la schiena dritta.

Donna Sarina saluta

Donna Sarina riprende il suo zaino e cede il testimone a Carmelo Caspanello, stimato collega e fraterno amico che senza ombra di dubbio saprà guidare Tempostretto verso i migliori traguardi. Per dirla con Bennato, Donna Sarina riprende la sua strada “Seconda stella a destra, questo è il cammino. E poi dritto fino al mattino. Non ti puoi sbagliare perché, quella è l’isola, che non c’è. E ti prendono in giro se continui a cercarla. Ma non darti per vinto, perché. Chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle. Forse è ancora più pazzo di te…” Ps. (avrei voluto concludere citando Indro Montanelli, ma ormai mi conoscete. Donna Sarina è così……)

Tag:

27 commenti

  1. Grazie per il suo modo di fare giornalismo e l’augurio di buon lavoro futuro.
    Un messinese.

    27
    29
  2. annamaria raffa 27 Luglio 2021 10:24

    perchè ???

    13
    13
  3. Grazie per averci aiutato a leggere questa città e per averci aiutato a capire che tutti dobbiamo qualcosa in più a noi stessi e alla nostra città altrimenti smetteremo di essere una comunità.

    20
    31
  4. Sento il bisogno di rigraziare la Sig.ra Rosaria Brancato per il suo ottimo lavoro con i miei complimenti.
    Da un lettore di Tempo Stretto fin dall’inizio.
    Auguri.
    Tommaso Mazza

    26
    30
  5. GRAZIE

    16
    21
  6. Peccato, una buona giornalista, brava ed umile. Ci mancheranno i tuoi commenti. Grazie e buona fortuna.

    18
    24
  7. grazie di cio’ che ha fatto sperando di vederla al piu’ presto , anche se in altre emittenti

    15
    22
  8. GRAZIE

    15
    20
  9. Grande Donna Sarina un grazie mille di cuore per la tua informazione esplicativa in maniera corretta e semplice alla portata di tutti buon proseguimento per la tua brillante carriera buona giornata 😘😘👍👍

    18
    25
  10. 🥺Leggo adesso questa sua decisione che mi coglie impreparata perché per me ,lei rappresenta proprio TEMPOSTRETTO e mai avrei immaginato questo giornale senza di LEI…. mi sono AFFEZIONATA ,grazie a LEI ,a TEMPOSTRETTO, perché è stata proprio la lettura di un suo articolo a catturarmi dentro le dinamiche di questo giornale che ho sentito VERO, SENZA PREGIUDIZIO, LIBERO,ATTENTO, ONESTO …….la sua scrittura Dottoressa Brancato mi ha AIUTATA tanto in un momento difficile per me e mi piange il ❤️ DAVVERO che lei lasci😭…..anche il giorno in cui l’ho incrociata per strada avevo il ❤️ a mille come fossi un adolescente che vede per la prima volta il suo idolo……per me lei ha significato TANTO,mi ha dato TANTO,mi ha FORTIFICATO TANTO……lei ha il GRANDE dono della COMUNICAZIONE che lascia tracce INDELEBILI quando si leggono le sue riflessioni …..continui in qualche modo ad esserci sempre su Tempostretto …..magari che so, apra la POSTA di ROSARIA dove si possa interagire con lei…..non lasci definitivamente ……..MI MANCHERÀ…..non le sembrerà vero ma è VERAMENTE così 🥺…. spero di rincontrarla nuovamente per rinnovare la mia SINCERA STIMA e GRATITUDINE per avermi fatta uscire dal BUIO in cui mi trovavo……un immenso ideologico ABBRACCIO alla GRANDE DONNA SARINA da una “PICCOLA” DONNA SARINA ♥️

    7
    15
  11. Peccato, ho letto molto volentieri i suoi articoli! Lei è una giornalista bravissima!

    13
    23
  12. figliodeltuono 27 Luglio 2021 14:04

    Donna Sarina mi mancherai Tanto tvb

    12
    20
  13. PS Carmelo Caspanello è anch’egli un ottimo giornalista di cui ho condiviso tanti articoli e faccio le mie congratulazioni per questo incarico ma non me ne voglia però ho un grande dispiacere nel non avere piu ROSARIA BRANCATO su Tempostretto 😔🥺

    12
    26
  14. Tu vali 1000 altro che uno vale uno.Auguri ,speriamo che il nuovo direttore abbia idee libere e democratici.

    9
    24
  15. Grazie Donna Sarina!
    Complimenti e in bocca al lupo per il futuro….

    4
    11
  16. Giovanni Bruno 27 Luglio 2021 17:05

    Grazie alla giornalista che ci ha parlato di cose serie strappandoci un sorriso e centrando, attraverso la satira, i problemi che viviamo colorandoli con un umorismo spesso semplice ma ficcante e centrato sui temi trattati. Auguro a R. Brancato ulteriori e maggiori successi nel futuro percorso che vorrà intraprendere. In bocca al lupo.

    5
    12
  17. SICURAMENTE il mio commento era troppo lungo e avendo visto il PS che ho mandato in seguito, ci tengo allora a riassumere il mio pensiero…. GRAZIE UNICA, GRANDE, VERA, ONESTA GIORNALISTA…..COMUNICATIVA e CARISMATICA NELLA SUA SCRITTURA…… insieme a lei finiscono pure i miei commenti perche vedo anche in questo frangente, che ci sono lettori che non capiscono quando è il momento di fare un passo indietro con i dissensi FUORI LUOGO, in primis verso il RISPETTO della sua persona e poi verso la SACRALITÀ del SUO INECCEPIBILE LAVORO……La RINGRAZIO TANTISSIMO così come pure tutta la redazione di Tempostretto ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️🥺

    4
    16
  18. Ti ho visto nascere,(telespazio messina), dal primo giorno che ti ho sistemato il microfono del tuo primo telegiornale,mi son detto “questa farà strada “…..e fu così……continua così Donna Sarina…..Auguri

    4
    12
  19. Tantissimi Auguri x i Suoi prossimi incarichi,ne ho visto davvero poche come Lei spero di rivederla presto, ancora Auguri.

    3
    12
  20. In un passato non molto lontano disse: certo che mi arrabbio.
    Oggi molti di noi, cara Sarina, permettici di dire: è certo che ci mancherai.

    6
    12
  21. Salvatore Galletta 27 Luglio 2021 20:14

    Mi dispiace molto, mi ero affezionato a Lei perché è Unica. Le auguro di trovare tanta voglia di raccontare e di raccontarsi. Immensamente Grazie Direttrice

    5
    13
  22. Flavia Ilacqua 27 Luglio 2021 22:27

    Siamo noi a ringraziare Donna Sarina per i suoi mille articoli a difesa degli ideali e delle tristi realtà del territorio! Donna Sarina è stata sempre dalla parte degli ultimi a cui ha dato voce. Attenzione, professionalità, serietà ed ironia hanno fatto di Rosaria Brancato la brava giornalista che abbiamo avuto modo di apprezzare in questi lunghi anni. Mi mancheranno i suoi editoriali domenicali che tante emozioni mi hanno suscitato! Ma è giusto così. Tanti Auguri per il suo nuovo percorso, che sicuramente sarà ancora più ricco di soddisfazioni e successi!
    Auguri di buon lavoro anche al nuovo Direttore di Tempostretto.

    5
    11
  23. MessineseAttento 27 Luglio 2021 22:29

    Dall’alto della mia decennale presenza tra i commentatori di Tempostretto, nonostante il cronico disaccordo con la Sig.ra Brancato, che troppe volte ha fatto si che i miei commenti finissero nell’odioso oblio della censura, malgrado vedute (politiche e non) distanti milioni di anni luce, credo sia doveroso augurare buona fortuna ad una professionista che comunque ha fatto parte della mia quotidianità.

    10
    6
  24. Me ne farò una ragione di esistere. Nel frattempo vado a gustarmi una mezza con panna.

    10
    4
  25. grazie !!

    0
    0
  26. Agatino Sebastiano Manganaro 7 Settembre 2021 13:40

    Donna Sarina perchè te ne vai? e se volessi continuare a leggerti, dove vai? Grazie comunque dei tuoi “certo che mi arrabbio”, a parte l’ultimo, mi sono piaciuti tutti e aspettavo la domenica per leggere quello nuovo.

    1
    0
  27. A me quella rubrica non è mai piaciuta, ma non mi permetto di spiegare il perché altrimenti faccio la fine di “Messineseattento”.

    1
    0

Rispondi a Pesciolino Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x