Acr Messina, la vittoria del gruppo: superato il Cosenza al San Filippo - Tempostretto

Acr Messina, la vittoria del gruppo: superato il Cosenza al San Filippo

Domenico Colosi

Acr Messina, la vittoria del gruppo: superato il Cosenza al San Filippo

domenica 27 Settembre 2015 - 17:22

Cocuzza e Padulano ispirano per un Cocuzza devastante in area di rigore: un gol per tempo ed il Messina regola un Cosenza evanescente. Giallorossi ora attesi dalla sfida con la Paganese dell'ex Grassadonia.

Prima vittoria stagionale del Messina nel giorno del debutto ufficiale al San Filippo: ispirati da un irresistibile Gustavo, i giallorossi si impongono per 2-0 grazie ad una doppietta di Cocuzza. Vittoria del gruppo, dunque, con l’attaccante palermitano premiato con una maglia di titolare da Di Napoli per aver mostrato sin dal primo minuto della preparazione amore e attaccamento alla maglia, come dichiarato nella conferenza stampa pre-partita dallo stesso tecnico giallorosso. Per la prima volta dall’inizio del campionato, il Messina avrà ora l’occasione di avere una settimana a disposizione per preparare la prossima gara in programma, la delicata sfida in trasferta contro l’agguerrita Paganese dell’ex Gianluca Grassadonia.

Cronaca

Poche sorprese nello schieramento iniziale proposto dal tecnico Arturo Di Napoli che conferma a grandi linee il 4-2-3-1 visto all’opera Benevento: rilancio di Barraco nel trio alle spalle di Cocuzza con l’esordio stagionale di Gustavo sull’altro versante. A centrocampo coppia di mediani composta da Fornito e Giorgione con Bramati inizialmente in panchina. Non convocati gli infortunati Biondo e Salvemini. Consueto 4-4-2 per i silani con Vutov preferito in attacco all’acciaccato La Mantia.

Messina in vantaggio dopo appena cinque minuti: splendida azione in solitaria di Gustavo fino al limite dell’area di rigore, il pallone rimbalza dalle parti di Cocuzza che di carattere spinge il pallone in fondo al sacco nonostante la strenua opposizione di Perina. Al 18’ ancora il brasiliano accende la luce, ma il suo rasoterra angolato viene respinto in angolo dall’estremo difensore silano. Il Messina controlla con ordine mantenendo per lunghi tratti il possesso del pallone, calabresi mai pericolosi dalle parti di Addario. Al 29’ primo cambio del Messina con Burzigotti che rileva l’infortunato Frabotta, poi più nulla fino all’intervallo.

Pronti via e il Messina raddoppia con Cocuzza, abile a sfruttare con un preciso colpo di testa un cross al bacio di Padulano dalla sinistra. Cosenza frastornato con i giallorossi che insistono con un ispiratissimo Gustavo. Intorno al quarto d’ora calo fisiologico del Messina che subisce le avanzate dei calabresi Raimondi (punizione velenosa dal limite dell’area) e Arrigoni (palo). Non accade più nulla fino al triplice fischio del signor D'Acipe: la doppietta di Cocuzza regala al Messina la prima, meritatissima, vittoria stagionale.

MESSINA-COSENZA 2-0

MESSINA: Addario, Frabotta (29’ Burzigotti), De Vito, Fornito, Martinelli, Palumbo, Gustavo (28’ st Bramati), Giorgione, Cocuzza, Barraco (18’ st Tavares), Padulano. A disposizione: Di Stasio, Bossa, Russo, Barilaro, Fusca, Baccolo. All.: Arturo Di Napoli

COSENZA: Perina, Ciancio, Pinna, Arrigoni, Tedeschi, Blondett, Criaco (11’ st Fiordilino), Corsi (22’ st Ventre), Arrighini, Vutov (6’ st Raimondi), Statella. A disposizione: Saracco, Soprano, Di Somma, Guerriera, La Mantia. All.: Giorgio Roselli

Marcatori: 5’ Cocuzza, 3’ st Cocuzza

Ammoniti: Statella (C), Arrigoni (C), Giorgione (M), Barraco (M)

Arbitro: sig. D’Apice di Arezzo

Note: spettatori 3000 circa, recupero 2' e 3'

Domenico Colosi

Tag:

4 commenti

  1. kissa se è l’anno buono…

    0
    0
  2. kissa se è l’anno buono…

    0
    0
  3. E SE COMINCIAMO A VINCERE ALCUNE PARTITE? KISSA’…

    0
    0
  4. E SE COMINCIAMO A VINCERE ALCUNE PARTITE? KISSA’…

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007