Letojanni. Le "Gemme" della Misericordia una risorsa per la comunità - Tempo Stretto

Letojanni. Le “Gemme” della Misericordia una risorsa per la comunità

.

Letojanni. Le “Gemme” della Misericordia una risorsa per la comunità

. |
venerdì 30 Agosto 2019 - 09:53
Letojanni. Le “Gemme” della Misericordia una risorsa per la comunità

Giochi ed eventi in piazza con i giovani volontari

LETOJANNI – Un numero di iscrizioni inaspettatamente elevato ha caratterizzato gli eventi organizzati quest’estate dalle G.eMMe, i giovani volontari della Misericordia di Letojanni. Due appuntamenti con il torneo di briscola, a Letojanni e Mongiuffi Melia e una serata di giochi e tanto divertimento per i bambini a Letojanni in Piazza Cagli.

I giovani volontari hanno alle spalle esperienze simili che hanno coinvolto i bambini come la tombola natalizia, i giochi in occasione dei festeggiamenti in onore di S. Giuseppe o l’incontro per parlare ai bimbi della figura di Don Bosco. Per tali ragioni molti genitori hanno fortemente voluto l’organizzazione dei giochi in Piazza Cagli. “Siamo felici
– affermano Liliana D’Agostino (supervisore G.eMMe) e Alessia Casella (referente G.eMMe) – che le nostre attività abbiano avuto un riscontro così positivo. Il calore e il consenso dei partecipanti e degli spettatori per noi rappresenta linfa vitale, ci incoraggia a fare di più e meglio.

Ringraziamo di cuore il governatore e il Consiglio direttivo della nostra Misericordia per il loro incoraggiamento e supporto, i genitori dei bambini che nonostante il nostro evento fosse gratuito hanno avuto il piacere di fare delle piccole donazioni all’associazione e i sindaci di Letojanni e Mongiuffi Melia per la disponibilità. La nostra intenzione è di trasformare questi eventi in appuntamenti estivi fissi”.

“Giovani desiderosi di dare il proprio contributo nel sociale”

“In un’epoca di povertà intellettuale e scarsa umanità – fa eco Alessandro D’Angelo, governatore della Misericordia di Letojanni – è fondamentale affiancare e sostenere i giovani che desiderano dare il loro contributo per regalare un sorriso o qualche ora di svago a chi è sovraccarico di problemi, la Misericordia è anche questo, sempre presente e attiva sul territorio. Le nostre G.eMMe crescono in consapevolezza ed anche di numero e questo ci fa ben sperare, i giovani sono risorse non da sfruttare ma da appoggiare, consigliare ed aiutare a spiccare il volo.

Presto prenderà il via il nuovo corso di Primo soccorso aperto a tutti. Un’ottima occasione – conclude D’Angelo – per chi lo volesse, di entrare a far parte della nostra famiglia di volontari e contribuire ad alleviare le sofferenze altrui”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007