"Prezioso ai miei occhi": una mamma e la disabilità del suo bambino - Tempostretto

“Prezioso ai miei occhi”: una mamma e la disabilità del suo bambino

“Prezioso ai miei occhi”: una mamma e la disabilità del suo bambino

venerdì 01 Giugno 2018 - 04:57

Un percorso dell'anima il libro scritto da Maria Stella Barone alla scoperta della disabilità del suo bambino. Il libro sarà presentato il 6 giugno al San Domenico Savio

Certi libri si scrivono con la testa, altri col cuore.

I migliori tra i primi si rivelano utili, magari autorevoli, persino indispensabili; scritti per insegnare, commentare, o criticare, vengono studiati, citati e celebrati. A volte

discussi, a volte scomodi, mantengono a lungo memoria di sé, ma restano come opere d’arte in un museo, monumenti da tornare di quando in quando a visitare; dei peggiori, si smarriscono quasi subito le tracce.

Gli altri invece, tra le dita e sotto gli occhi, semplicemente sono vivi.

Ognuno somiglia agli uomini ed alle donne che ogni giorno incontriamo: volti tristi oppure allegri, carichi di storie vissute, successi e fallimenti, odi ed amori, felicità rincorse e mai raggiunte, gioie serene…

Concepiti dai nostri pensieri più nascosti, dalle speranze disilluse, dai desideri inconfessati, ci scorrono dentro, sangue torbido e scuro che il cuore accoglie pietoso dalle vene, come una madre misericordiosa la coscienza sporca del figlio bruciata ed annerita dalla vita, per diventare nuovamente sangue limpido e lucente che il cuore spande prodigo ai tessuti, come la Terra generosa i frutti ad ogni cadenza di stagione.
I libri scritti col cuore invece siamo noi stessi, con le nostre parole di rabbioso sentimento che le labbra codarde spesso trattengono, rimpiangendo il coraggio di urlarle, ma che a volte ritrovano miracolosamente altre strade per venire al mondo, come è stato per Maria Stella Barone , con questo suo atto scritto di fede e d’amore, come mettere al mondo meravigliosamente un figlio per la seconda volta.

Questo e'quello che si prova ascoltando le sue parole.

"PREZIOSO AI MIEI OCCHI" vi sorprendera',e'un percorso dell'anima che riuscira'a farvi toccare con mano il buio piu'fitto raggiunto da questa madre alla scoperta della disabilita'del proprio bambino,vi accompagnera'per mano attraverso i percorsi tortuosi del dolore, facendovi piano piano risalire attraverso i cammini della fede e facendovi finalmente arrivare alla luce piu'abbagliante:la consapevolezza di amare Emanuele per cio'che e',semplicemente figlio…provare per credere.

Il libro sarà presentato mercoledì 6 giugno alle 17 presso la chiesa dell'Oratorio Salesiano San Domenico Savio alla presenza dell'arcivescovo monsignor Accolla e del vescovo monsignor Cesare Di Pietro, del Rettore del Collegio S.Ignazio professoressa Carla Fortino. Patrocinerà l'evento la Fidapa di Messina .

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007