Lo sbarco a Messina, un uomo è morto e più di 100 i minori non accompagnati - Tempostretto

Lo sbarco a Messina, un uomo è morto e più di 100 i minori non accompagnati

Redazione

Lo sbarco a Messina, un uomo è morto e più di 100 i minori non accompagnati

giovedì 22 Settembre 2022 - 16:26

Sono 402 le persone accolte al Molo Norimberga

MESSINA – 402 migranti di cui più di 100 (ma il dato è in aggiornamento) minori non accompagnati nello sbarco di oggi a Messina con la Ong Open Arms 1. Ma soprattutto c’è un morto nella nave approdata al Molo Norimberga. E le indagini sulle cause del decesso sono in corso, mentre continuano le operazioni di sbarco. Diverse le nazionalità delle persone arrivate: Sudan, Siria, Eritrea, Egitto, Pakistan, Etiopia, Somalia, Algeria.

Le operazioni sono, come sempre, coordinate dalla prefettura di Messina e vedono il coinvolgimento del Comune di Messina, delle forze dell’ordine, della Capitaneria di Porto, Usmaf, Asp, 118, Croce Rossa, volontari, Save the Children, Unhcr, personale Easo.

“Un pensiero a chi ha perso la vita in questo terribile viaggio”

Si legge sulla pagina Facebook di Open Arms 1: “Arriviamo a Messina dove finalmente le 402 persone a bordo potranno ricevere le cure necessarie e veder riconosciuti i propri diritti. Un augurio a loro di buona fortuna e un pensiero a chi purtroppo in questo terribile viaggio ha perso la vita”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007