Mercato di villaggio Aldisio a Mortelle, si inizia stasera. Musolino: "Controlli serrati" - Tempo Stretto

Mercato di villaggio Aldisio a Mortelle, si inizia stasera. Musolino: “Controlli serrati”

Francesca Stornante

Mercato di villaggio Aldisio a Mortelle, si inizia stasera. Musolino: “Controlli serrati”

venerdì 02 Agosto 2019 - 13:16
Mercato di villaggio Aldisio a Mortelle, si inizia stasera. Musolino: “Controlli serrati”

L'assessore Musolino oggi ha illustrato i dettagli dell'iniziativa che si svolgerà tutti i venerdì sera di agosto dalle 20 alle 2

Nessun ripensamento, nessun passo indietro, ma la promessa di un serrato monitoraggio per vedere che succede. Aveva scatenato non poche polemiche e perplessità la notizia di trasferire il mercato di villaggio Aldisio a Mortelle per tutti i venerdì sera di agosto. Dubbi sulla viabilità, sull’effettiva valenza dell’iniziativa, in una zona altamente balneare in questo periodo dell’anno.

Oggi l’assessore Dafne Musolino ha presentato la manifestazione a Palazzo Zanca. Si chiama “Le Antiche Tradizioni Messinesi” ed è in programma nella zona di Mortelle, all’ex Giardino delle Palme, nei cinque venerdì di questo mese di agosto, dalle 20 alle 2. Si comincia già stasera. All’incontro hanno partecipato Francesco Roccaforte, funzionario della terza direzione servizio viabilità della Città Metropolitana di Messina, e il presidente del Comitato dei mercati Salvatore Lanfranchi.

“Obiettivo della manifestazione – ha dichiarato l’assessore Musolino – é la promozione di attività commerciali al fine di rivitalizzare una zona poco frequentata. Dare quindi un’offerta alternativa agli altri luoghi pubblici della città, valorizzando prodotti e beni artigianali”.

L’assessore ha spiegato che l’iniziativa è stata preceduta da un tavolo tecnico cui ha partecipato anche il presidente della VI Circoscrizione Maurizio Mangraviti. Il rappresentante del quartiere ha rappresentato le istanze e le necessità di chi vive quel posto. “Nonostante ciò comunque – ha concluso l’Assessore – l’Amministrazione non si chiude al dialogo. Anzi lo tiene sempre aperto per verificare se alcuni timori sulla realizzazione della manifestazione siano realmente fondati”. 

Per questo la Musolino assicura che stasera seguirà direttamente l’evento. Sarà sul posto insieme alle pattuglie del Corpo di Polizia municipale, per rendersi conto di eventuali criticità da sottoporre al Sindaco e alla Giunta”.

Tag:

4 commenti

  1. Controllate anche se i dipendenti di questi commercianti che faranno il mercatino hanno il personale in regola con i contributi e pagano lo straordinario notturno oltre la giornata notturna (dopo le 22 si calcola notturna ).Ovviamente dopo aver pagato il suolo pubblico di pagare anche le tasse allo Stato facendo sempre gli scontrini .

    0
    0
  2. Vogliamo le stiggiole!

    0
    0
  3. Ma si… facciamo una passeggiata fra le bancarelle , magari prima di andare al ristorante o a fare l’aperitivo sul mare troviamo una buona offerta : 3 mutande 5€.

    1
    0
  4. Amministrazione di paesani. Ho visto solo robetta da mercatino di infima qualità. I prodotti artigianali saranno nella mente della Musolino. Caro sindaco tu e la tua giunta li vedo benissimo ad amministrare Fiumedinisi o forse dicendo così vogliamo il male di Fiumedinisi. Liberate Messina andate a casa

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007