Messina. L'allenamento ipossico per affrontare problemi di invecchiamento - Tempostretto

Messina. L’allenamento ipossico per affrontare problemi di invecchiamento

Redazione

Messina. L’allenamento ipossico per affrontare problemi di invecchiamento

lunedì 09 Maggio 2022 - 07:26

In sinergia con il corso di Scienze Motorie Sport e Salute, lunedì 9 maggio dalle ore 14:30, i partecipanti potranno seguire il seminario sulla piattaforma Teams

MESSINA – Il Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali (Biomorg), in sinergia con il corso di studi di Scienze Motorie Sport e Salute e su proposta della professoressa Debora Di Mauro, organizza un seminario dal titolo “Benefici per la salute del condizionamento ipossico intermittente” che si propone di informare i partecipanti sul ruolo dell’allenamento ipossico come strumento terapeutico efficace e sicuro per affrontare i problemi associati all’invecchiamento.

L’evento si svolgerà lunedì 9 maggio 2022 alle ore 14:30 nell’aula Elia Metchnikoff, 2° piano, padiglione G, del Policlinico Gaetano Martino di Messina e sarà contemporaneamente fruibile in diretta su piattaforma Team. È prevista la traduzione a cura di un lettore di lingua inglese. È gradita l’iscrizione a questo link.

Argomento del seminario

L’esercizio fisico è infatti riconosciuto come uno strumento fondamentale nel trattamento e nella prevenzione delle malattie croniche legate alla senescenza ed in questo ambito il condizionamento ipossico è stato proposto come una nuova modalità terapeutica per attenuare la sarcopenia e la perdita di forza durante l’invecchiamento. L’ipossia intermittente moderata potrebbe essere utilizzata per migliorare la salute ossea e cardiovascolare negli anziani. Gli studi sull’allenamento contro-resistenza in condizioni ipossiche hanno evidenziato un potenziamento delle capacità funzionali e della qualità di vita dei soggetti anziani, un miglioramento dell’accumulo di metaboliti che hanno un ruolo chiave nella crescita muscolare, unitamente ad un’attenuazione della perdita di massa muscolare e una riduzione del rischio di cadute.

Relatori che interverranno

All’apertura dei lavori da parte del direttore professore Sergio Baldari e del Delegato per la Terza Missione professore Salvatore Settineri, seguirà una breve introduzione dei professori Gioacchino Calapai, coordinatore del corso di studi in Scienze Motorie Sport e Salute e Debora Di Mauro, associata di Metodi e Didattiche delle Attività Sportive. Relatore sarà il professore Rafael Timón della Sport Sciences Faculty, Universidad de Extremadura (Spagna), capo del gruppo di ricerca sui progressi nell’allenamento sportivo e nel condizionamento fisico, responsabile del progetto “Allenamento della forza ipossica per migliorare la salute delle ossa e cardiovascolare nelle persone anziane”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007