Messina. Altro effetto deleterio della Movida selvaggia - Tempostretto

Messina. Altro effetto deleterio della Movida selvaggia

Segnalazione WhatsApp

Messina. Altro effetto deleterio della Movida selvaggia

martedì 02 Agosto 2022 - 08:45

Ma è così difficile conciliare divertimento e rispetto per i luoghi e per le persone? Le soluzioni ci sono, serve solo la volontà di adottarle

E’ giusto divertirsi, passare le notti con gli amici. Fa anche piacere che nei luoghi di mare di Messina si sviluppi un’economia dell’intrattenimento. Ma perchè tutto si deve svolgere nel totale disprezzo dei luoghi e dei diritti altrui? In questi giorni Tempostretto sta dando voce all’esasperazione degli abitanti della Riviera nord assediati da lidi che diventano discoteche a cielo aperto, da incivili che scorrazzano in auto con la musica a tutto volume e maleducati che parcheggiano davanti ai portoni delle abitazioni. L’immagine che è stata inviata al nostro numero WhatsApp 366.8726275 denuncia un’altra pessima connotazione della movida nostrana nelle zone di mare. Come si vede nella foto, tante “persone”, consumata la loro birra, buttano le bottiglie al di là della strada a ridosso della spiaggia. Si forma, così, uno stuolo di rifiuti che non fa onore a nessuno.

Introdurre la cauzione per i contenitori di bevande

In tanti paesi europei, per aumentare la raccolta differenziata, è stata introdotta la cauzione per i contenitori di bevande, in vetro, metallo o plastica, allo scopo di favorirne la restituzione dopo la consumazione del liquido. Perchè non lo fanno anche i nostri locali notturni? Si darebbe una mano all’ambiente e si eviterebbe lo scempio a cui si assiste nei nostri litorali deturpati da tappeti di bottoglie vuote.

Tag:

Un commento

  1. Il consigliere paladino dei gestori dei lidi cosa ne pensa in merito?

    2
    0

Rispondi a Antonio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007