Messina. Ferisce la convivente con un coltello, arrestato 65enne reggino - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Ferisce la convivente con un coltello, arrestato 65enne reggino

Marco Ipsale

Messina. Ferisce la convivente con un coltello, arrestato 65enne reggino

giovedì 05 Marzo 2020 - 11:39

E' ritenuto responsabile di maltrattamenti e lesioni personali

MESSINA – Una lite nata per motivi economici. Un 65enne originario di Reggio Calabria, con precedenti penali, ha prima minacciato la convivente e poi l’ha colpita con un coltello, provocandole un taglio alla fronte. I carabinieri di Giampilieri e del Radiomobile di Messina sono intervenuti in una casa della zona sud di Messina ed hanno trovato e sequestrato un coltello da cucina, con lama di 25 centimetri, ancora sporco di sangue.

Dalle indagini, è emerso che la donna subiva minacce e aggressioni da mesi, in un clima di sottomissione e paura. Il 65enne è stato arrestato in flagranza per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Il giudice ha stabilito per lui l’allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007