Messina, il bypass "anti-code" in tangenziale piace anche a Saponara, che spinge sul Cas - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, il bypass “anti-code” in tangenziale piace anche a Saponara, che spinge sul Cas

Alessandra Serio

Messina, il bypass “anti-code” in tangenziale piace anche a Saponara, che spinge sul Cas

venerdì 19 Novembre 2021 - 07:30

Il Comune di Saponara accoglie la proposta della Uil e vara la mozione per realizzare un bypass "anti-code" sulla tangenziale ostaggio dei lavori

Pochi giorni dopo l’appello ai sindaci del comprensorio tirrenico lanciato dalla Uil e Uiltrasporti Messina sulle criticità della viabilità sulla A20 per i lavori sul viadotto Ritiro, arriva la prima risposta.

E’ del consiglio comunale di Saponara che ieri sera ha approvato una mozione in cui impegna il C.A.S., la Città Metropolitana di Messina e la Regione Sicilia – Assessorato Ragionale alle Infrastrutture – a trovare soluzioni progettuali idonee e le risorse economiche necessarie, per garantire che i lavori procedano in maniera celere ed in tempi certi, evitando il prodursi di ogni ulteriore penalizzazione per la cittadinanza e l’economia della cittadina tirrenica alle porte del messinese.

Per il sindaco Fabio Vinci stringere i tempi dei lavori è necessario per tutta la Sicilia, ma è vitale per i centri alle porte della città capoluogo, legati a doppio filo alla città. Nella mozione, il consiglio comunale sposa la proposta della Uil di effettuare un bypass con una rampa che ridurrebbe i disagi e la tratta a doppio senso di circolazione a circa 3 chilometri, “ma solo a condizione che la stessa si protragga per tempi brevissimi”, si legge nella mozione.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007