Messina. Inizia la demolizione dei chioschi di villa Mazzini - Tempostretto

Messina. Inizia la demolizione dei chioschi di villa Mazzini

Redazione

Messina. Inizia la demolizione dei chioschi di villa Mazzini

martedì 19 Ottobre 2021 - 13:59

Per il Comune i chioschi sono tutti abusivi

MESSINA – Cominciano gli sgomberi a Villa Mazzini. Come aveva annunciato ai nostri microfoni l’assessore Dafne Musolino, per dare il via ufficiale ai lavori di rimodernamento dell’area bisognava prima risolvere la questione legata agli ambulanti all’interno, tutti ritenuti abusivi dal Comune.

Nella mattinata di oggi la Polizia municipale ha provveduto ai primi sgomberi, abbattendo alcuni dei chioschi presenti e provvedendo a un parziale svuotamento della parte nord della Villa. Resta intatto, in attesa di capire come evolverà la situazione a livello legale, il chiosco di Umberto Nastasi, la cui storia vi avevamo raccontato soltanto qualche giorno fa.

Al termine di questa prima parte di interventi, la Villa sarà chiusa e ristrutturata per risolvere le attuali criticità. Dalla pavimentazione al problema relativo alla chiusura dei bagni pubblici, ma anche lo spazio di terra riservato agli alberi, recinzioni e tutto ciò che, oggi, potrebbe creare problemi ai tanti bambini che ogni pomeriggio passano il proprio tempo lì a giocare. Intanto, però, andranno via quegli “ambulanti” che con i loro giochi hanno, per molti anni, soggiornato all’interno dell’area tra zucchero filato, snack, palloncini, bicicletta e giochi per i bambini.

Tag:

3 commenti

  1. Problema spinoso e delicato, ma passare dalla parole ai fatti è un giusto sistema per migliorare le condizioni della Villa Mazzini.
    Augurandoci che i lavori programmati vengano fatti a regola d’arte.

    38
    2
  2. E ancora GRAZIE a TEMPOSTRETTO che con i suoi ARTICOLI e SEGNALAZIONI ha tenuto alta l’ ATTENZIONE e guarda come si sono mossi……a che non si poteva agire a che hanno demolito 😳.😏… ARRIVEDERCI all’ INAGURAZIONE…..e mi RACCOMANDO FATE le cose per bene …… perché TEMPOSTRETTO è il RADAR che “CONTROLLA “e dal quale NESSUNO può SPARIRE 😉

    8
    18
    1. Cappello di Paglia 19 Ottobre 2021 21:39

      Non ho parole…

      2
      1

Rispondi a Rosaria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007