Messina. Inseguimento dalla Caronte a Tremestieri, due arrestati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Inseguimento dalla Caronte a Tremestieri, due arrestati

Marco Ipsale

Messina. Inseguimento dalla Caronte a Tremestieri, due arrestati

venerdì 29 Gennaio 2021 - 17:22
Messina. Inseguimento dalla Caronte a Tremestieri, due arrestati

Hanno agevolato la fuga del fratello di uno dei due, che trasportava novellame di sarda, la cui pesca è vietata

MESSINA – Trasportava novellame di sarda, la cui pesca è vietata, e altro pesce a bordo di un furgone, controllato dalla Guardia Costiera appena sbarcato da Villa San Giovanni alla rada San Francesco. E’ riuscito a far perdere le proprie tracce e a evitare il sequestro del pesce, con l’aiuto del fratello e di un’altra persona, che a bordo di un’auto si sono frapposti tra il furgone e l’auto dei militari della Guardia Costiera.

Ne è nato un rocambolesco e pericoloso inseguimento per oltre 12 chilometri, concluso solo ai caselli autostradali di Messina Tremestieri, grazie all’intervento dei poliziotti delle Volanti.

Un 49enne e un 30enne, che hanno precedenti per falsità materiale, furto aggravato e ricettazione, sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati per interruzione di servizio di pubblica necessità. Il giudice ha stabilito per loro i domiciliari.

Sono in corso accertamenti sulle responsabilità della terza persona, colui che trasportava il pesce a bordo del furgone.

Tag:

Un commento

  1. Nstwviva il duce 29 Gennaio 2021 18:23

    Ma a Gazzi ormai non mandano più nessuno? Cosa bisogna fare per andarci ammazzare qualcuno?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x