Messina. Serbatoio Montesanto, sequestrate stalle abusive, 4 denunce - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Serbatoio Montesanto, sequestrate stalle abusive, 4 denunce

Marco Ipsale

Messina. Serbatoio Montesanto, sequestrate stalle abusive, 4 denunce

giovedì 17 Dicembre 2020 - 07:00

Sette cavalli e un cane da guardia portati al sicuro. C'era anche una discarica abusiva

L’obiettivo era un sopralluogo al serbatoio Montesanto, dove a gennaio dovrebbero iniziare i lavori, ma il sindaco Cateno De Luca e la sezione di polizia specialistica della municipale hanno trovato anche tre stalle abusive, una delle quali realizzata in un locale comunale.

Una serie di illeciti ambientali e in materia di igiene e sicurezza pubblica, per i quali sono state denunciate quattro persone per occupazione abusiva di edifici pubblici, occupazione di aree demaniali, maltrattamento di animali, abbandono incontrollato di rifiuti e la realizzazione abusiva di una struttura.

Sequestrati tutti i manufatti e i sette cavalli trovati che, dopo visita veterinaria, sono stati prelevati e trasportati in due maneggi, dove potranno essere curati. Un cane da guardia, senza microchip, è stato affidato al servizio di tutela animali, per le cure del caso. Avvistato anche un branco di capre, che però si è disperso nelle campagne vicine. In corso altri accertamenti per individuare il ricovero di questi animali, per la tutela loro e ambientale.

Infine c’era anche una discarica abusiva, dove era stato abbandonato il letame degli animali. Tutto sarà posto al vaglio dell’Autorità giudiziaria per i relativi provvedimenti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x