Messina tappezzata di manifesti contro la violenza sulle donne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina tappezzata di manifesti contro la violenza sulle donne

Redazione

Messina tappezzata di manifesti contro la violenza sulle donne

giovedì 06 Febbraio 2020 - 09:30
Messina tappezzata di manifesti contro la violenza sulle donne

In vista dell' 8 marzo la città si è svegliata tappezzata di manifesti

In attesa della giornata globale di mobilitazione femminista dell’8 marzo, in più punti della città di Messina sono stati affissi diversi manifesti contro la violenza sulle donne e l’oppressione di genere. “Non è gelosia, è patriarcato! L(otto) marzo scendi in piazza, ‘bbannia cu mia!” è uno dei messaggi che viene espresso.


Un’azione simbolica e comunicativa che nasce dalla volontà di mettere sotto i riflettori dell’opinione pubblica il carattere  patriarcale e sessista del sistema vigente. “La scorsa settimana, nel giro di 48 ore si sono consumati 3 femminicidi in Sicilia e altri 4 sul resto del territorio italiano” scrive il collettivo Non una di meno – Messina. “FEMMINICIDI. Chiamiamoli con il loro nome. Tre donne sono state uccise per mano di uomini. Vogliamo ribadire che la violenza sulle donne, che vede nei femminicidi la punta di un iceberg molto più grande, non sono uccisioni dovute a tempeste emotive o a raptus del momento: alla base vi sta il patriarcato. Ci ribelliamo alla normalizzazione di questo male, alla violenza di genere (in tutte le sue forme)  che viene trattata come qualcosa di ordinario e di cui è la donna stessa ad essere responsabile del suo verificarsi. L’8 marzo scenderemo in piazza per affermare il diritto all’autodeterminazione, per opporci a questa interpretazione mistificata della violenza di genere e lo faremo anche per tutte quelle donne che oggi, ahinoi,  più non hanno voce”.


Il 13 febbraio alle ore 18 presso La Feltrinelli Point Messina (https://www.facebook.com/events/194967925025303/) si svolgerà  un’assemblea cittadina indetta dal collettivo a cui è invitata l’intera cittadinanza così da costruire insieme la giornata di mobilitazione dell’8 marzo a Messina.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007