Messina Volley torna alla vittoria contro Roccalumera - Tempostretto

Messina Volley torna alla vittoria contro Roccalumera

Redazione

Messina Volley torna alla vittoria contro Roccalumera

martedì 07 Dicembre 2021 - 07:04

Tornano alla vittoria le ragazze di mister Cacopardo in trasferta a Roccalumera. Villafranca vince il derby contro Santa Teresa in Serie C maschile

Due derby in Serie C di pallavolo uno nel campionato femminile tra Messina e Roccalumera e l’altro in C maschile tra Villafranca e Santa Teresa. Nelle altre sfide che hanno visto impegnarsi le squadre della provincia di Messina registriamo la sconfitta del Barcellona contro le catanesi e la vittoria di Milazzo contro le ragusane nel femminile. Nel maschile vittoria netta di Milazzo contro Giarre.

Roccalumera – Messina Volley 0-3

Il Messina Volley si impone con un netto 3-0 (10-25 20-25 13-25) in casa della Pallavolo Roccalumera nel 4° turno del Campionato di Serie C femminile Fipav. Le ragazze di mister Danilo Cacopardo per tutto l’arco dell’incontro mantengono un ottimo ritmo di gioco smuovendo la classifica dopo le due sconfitte casalinghe contro l’Alus Mascalucia e il Cus Catania.

Inizio che sembra equilibrato fino al punto di Giulia Spadaro e il pallonetto di capitan Francesca Cannizzaro (+3; 2-5), anteprima ad altre due perle del capitano giallo-blu e l’ace di Stefania Criscuolo che portano le ospiti a +8 (3-11). L’allenatore del Roccalumera Giorgianni chiama la pausa, che inizialmente sembra sortire i suoi frutti con la palla a terra di Messina, ma che trova subito la pronta reazione di Cannizzaro, Sara Arena e Giulia Mondello (+10; 5-15). Si viaggia più o meno con questo elastico fra le due squadre con un doppio punto del posto 4 giallo-blu Mondello a determinare il +12 (10-12). Giorgianni chiama il suo secondo time-out ed al rientro un pallonetto di Arena e il punto di Mondello sanciscono la fine del set (10-25).

Il secondo parte in equilibrio fino al vantaggio locale (+2; 7-5) firmato da Messina e Frazzica. Mondello e Criscuolo ristabiliscono l’equilibrio (8-8) e la stessa Criscuolo insieme a Spadaro e Cannizzaro concretizzano il +3 (9-12) ospite. Il pallonetto di Messina riporta le padrone di casa in parità (12-12), ma capitan Cannizzaro sale in cattedra con tre palle a terra che, unite al punto di Mondello, tracciano il +3 (13-16) per il Messina Volley. Coach Giorgianni chiama il time-out, ma al rientro le ospiti allungano a +5 (13-18). Due volte Arena e due ace di Mondello creano il break che consente alle giallo-blu di ottenere il +8 (15-23) con Giorgianni a chiedere la seconda pausa. Arena piazza il +9 (15-24), ma il Roccalumera è bravo ad annullare ben 5 set point con Viantilina e ben 3 punti di Briguglio, caratterizzati da due ace. Il Messina Volley si ricompatta e porta a casa il set (20-25).

Nel parziale successivo l’ace di Mondello e il punto di Arena danno subito il +3 (0-3) al Messina Volley. Due volte Criscuolo spiana la strada alle ospiti (+4; 1-5), che ottengono il +6 (4-10), con Criscuolo, Lorenza Panarello e due palle a terra di Cannizzaro, prima del time-out locale. Al rientro le padrone di casa cercano di recuperare grazie ai due punti di Villali (-4; 7-11), ma il Messina Volley riparte a testa bassa e piazza il +9 (7-16) con Spadaro, Mondello e due colpi di Arena. Messina cerca di accorciare il gap (-7; 9-16), ma a questo punto si scatena Mondello che, con quattro punti, materializza il +11 (10-21) per la compagine del direttore generale Mario Rizzo. Un doppio colpo di fioretto da parte di Criscuolo spiana la strada alle giallo-blu che si portano sul 24-10. Giorgianni chiama la seconda pausa ed al rientro il muro di Viantilina e il punto di Briguglio annullano 3 match-point del Messina Volley (-11; 13-24). Il punto della centrale Arena chiude la partita appannaggio di capitan Cannizzaro e compagne.

Gli altri risultati

Femminile:
Barcellona – Cus Catania 1-3 (18-25 25-23 13-25 15-25)
Milazzo – Iblea 3-0 (25-14 25-11 25-11)

Maschile:
Milazzo – Giarre 3-0 (25-20 25-19 26-24)
Villafranca – Santa Teresa 3-1 (25-18 18-25 25-17 25-15)

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007