Milazzo, atti vandalici a Villa Nastasi. Midili: "Inciviltà e cattiveria"

Milazzo, atti vandalici a Villa Nastasi. Midili: “Inciviltà e cattiveria”

Salvatore Di Trapani

Milazzo, atti vandalici a Villa Nastasi. Midili: “Inciviltà e cattiveria”

Tag:

giovedì 21 Aprile 2022 - 07:05

Ancora in corso d'opera i lavori presso l'area giochi di Villa Nastasi, a Milazzo, ma si sono già verificati alcuni atti vandalici.

MILAZZO – Nemmeno il tempo necessario a terminare i lavori che interessano l’area giochi di Villa Nastasi, a Milazzo, che già si registrano i primi atti vandalici. La vittima è uno degli scivoli dell’area, che è stato imbrattato con scritte realizzate con delle bombolette spray.

Midili: “Atteggiamenti che fanno male alla comunità”

Dal comune si ipotizza che il tutto sia avvenuto intorno alla serata del 19 aprile mentre il primo cittadino, Pippo Midili, muove una severa condanna al gesto.

Milazzo atti vandalici villa nastasi

«Questi gesti, che condanno fermamente, fanno tanta rabbia –Ha dichiarato Midili- Dietro chi costruisce, abbellisce, porta servizi, c’è chi distrugge per inciviltà e cattiveria. Di sicuro non ci arrendiamo e faremo di tutto per combattere l’atteggiamento di pochi che tanto male fanno ad un’intera comunità e mu auguro che dalle telecamere di sorveglianza possa individuarsi il responsabile. Personalmente non mancherò di evidenziare ogni volta pubblicamente questi atti, sperando che ciò possa far riflettere i responsabili e stimolare comportamenti civili e rispettosi».

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007