Milazzo, si punta al potenziamento della videosorveglianza

Milazzo, si punta al potenziamento della videosorveglianza

Redazione

Milazzo, si punta al potenziamento della videosorveglianza

venerdì 16 Ottobre 2020 - 16:22

Si punta al potenziamento della videosorveglianza, nel territorio di Milazzo. Ne ha parlato il sindaco Midili nel corso di un incontro presso il locale commissariato di Ps.

Nel comune di Milazzo si punta al potenziamento del sistema di videosorveglianza del territorio. È quanto annunciato dal neo sindaco Pippo Midili, nel corso di un incontro istituzionale presso il locale commissariato di Ps nel quale ha incontrato il vicequestore Lara La Rosa.

L’obiettivo, si legge in una nota del comune, è di “potenziare la videosorveglianza del territorio attraverso, la sistemazione dell’attuale impianto, e poi tramite le opportunità offerte dal ministero dell’Interno attraverso dei protocolli con le varie prefetture”.

Nel corso dello stesso incontro si è poi sottolineata la volontà, da parte del comune e del commissariato, di una reciproca collaborazione finalizzata a garantire il rispetto delle regole e delle condizioni di sicurezza.

Si è discusso, infine, dei problemi di organico della polizia municipale e dell’intenzione di fornire supporto “nell’ottica di quella sinergia da sempre auspicata dal Comitato provinciale della sicurezza, anche in questa fase di emergenza Covid”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x