Msc Crociere e la ripartenza ai tempi del Covid 19 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Msc Crociere e la ripartenza ai tempi del Covid 19

Redazione

Msc Crociere e la ripartenza ai tempi del Covid 19

venerdì 20 Novembre 2020 - 07:00
Msc Crociere e la ripartenza ai tempi del Covid 19

Gli itinerari delle crociere Msc sul sito Fersina viaggi

Dopo il lockdown di marzo scorso, MSC crociere ha nel tempo messo a punto un protocollo sanitario di salute e sicurezza, di concerto di il Comitato Tecnico Scientifico, che le ha consentito di riprendere la navigazione con l’ammiraglia MSC Grandiosa dal 16 agosto e MSC Magnifica a partire dal prossimo 18 dicembre. In base a tale protocollo, prima di imbarcarsi tutti i passeggeri di devono sottoporre al tampone Covid 19. Chi risulterà negativo potrà procedere all’imbarco, i positivi al Covid-19 tornano a casa ( con i mezzi proprio o con trasporti speciali se arrivati al porto con i mezzi pubblici).Successivamente la compagnia procederà poi ad un secondo tamponedurante il primo giorno di navigazione verso il ritorno a Genova.

Visti i problemi di contagio che riguardano anche la vicina Francia e la Spagna, MSC Crociere ha rivisitato anche l’itinerario, spostandolo in gran parte in Italia, riservando così grande attenzione ai porti ed alle città italiane. MSC Grandiosa infatti sosta ed imbarca a Genova, Civitavecchia, Napoli e Palermo, concludendo poi con una tappa a Malta. Per ordine di un DPCM del Governo si può scendere dalla nave solamente con le escursioni organizzate dalla compagnia ( per garantire sicurezza a tutti gli ospiti) e la compagnia ha provveduto a calmierare i prezzi delle escursioni, con un prezzo di partenza di € 25 per persona, per l’escursione a piedi in città con la guida, della durata di 3,5 ore.

Naturalmente la nave impone e persegue le regole di igiene e salvaguardia cui noi tutti sottostiamo anche a terra. Spostamenti sempre accompagnati dalla mascherina, spray e gel igienizzanti sono presenti ovunque e grande opera di sanificazione e pulizia di tutti gli ambienti comuni e delle cabine. Distanziamento sociale garantito e segnalato in ogni area comune, considerato anche il fatto che in questo momento la nave imbarca un numero assai ridotto di passeggeri. Per l’accesso a bar e ristoranti viene controllata regolarmente la temperatura. Questi sono regolarmente aperti, quindi non hanno restrizioni di orari. Unica differenza rispetto a prima è che anche il ristorante al buffet risulta essere servito. Inoltre un sistema di tracciamento tramite un dispositivo elettronicocome unorologio, consente di monitorare in tempo reale quali passeggeri sono stati vicini o a contatto con ospiti trovati positivi.

Chiediamo a Luca Coin, amministratore e responsabile commerciale di Fersina Viaggi quale sia stato il riscontro dei loro clienti che sono partiti in crociera nelle ultime settimane con MSC Crociere: “Tutti i nostri clienti partiti da agosto ad oggi sono rimasti veramente colpiti e stupiti dal grado di controllo per accedere alla nave e una volta saliti a bordo. L’organizzazione e la logistica per i tamponi prima dell’imbarco sono assai efficienti, considerato che un passeggero in meno di un’ora accede al terminal, viene inserito in gruppi di non più di 20 persone, è soggetto al test e solo con esito negativo dello stesso è autorizzato all’imbarco. Stesso riscontro positivo per quel che riguarda la vita a bordo nave. La percezione di controllo, monitoraggio e pulizia è molto forte e questo infonde tranquillità ai clienti. Il fatto che tutti i passeggeri a bordo siano stati oggetto di tampone amplifica e rafforza la sicurezza, cosa che in un normale bar o ristorante in città al momento manca. In nave infatti la socialità intesa come condivisione con gli altri è ancora possibile, sia questa un aperitivo senza limitazione di orario. Per il tempo libero ci si può concedere del relax nei diversi idromassaggi presenti sulla nave, una nuotata in piscina oppure una sessione di allenamento in palestra. Si conclude la giornata con una cena insieme agli amici o ai propri cari, e finito di mangiare si può tranquillamente prendere parte ad una serata con musica dal vivo. Insomma quello che sembrano apprezzare di più i nostri clienti è il fatto che in nave ancora si può, nel rispetto delle regole anticovid e delle prescrizioni, vivere insieme ad amici e parenti.”

Se desiderate visionare gli itinerari delle crociere MSC sul sito Fersina Viaggi visitate questa pagina https://www.fersinaviaggi.it/crociere/crociere-offerte.aspx

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x