Newsweek classifica gli ospedali italiani. Il Papardo al 112esimo posto su 131

Newsweek classifica gli ospedali italiani. Il Papardo al 112esimo posto su 131

Redazione

Newsweek classifica gli ospedali italiani. Il Papardo al 112esimo posto su 131

venerdì 01 Marzo 2024 - 12:49

Il punteggio si basa su sondaggi online e sulla soddisfazione dei pazienti dimessi dopo il ricovero

Nella classifica annuale dei migliori ospedali nel mondo 2024, pubblicata online dal magazine americano Newsweek, sono 14 quelli italiani su un totale di 250.

Il primo italiano classificato è il Policlinico Gemelli, che si colloca al 35esimo posto. Ai primi tre posti si classificano la Mayo Clinic – Rochester (Usa), la Cleveland Clinic (Usa) e il Toronto General – University Health Network (Canada).

Tra le strutture italiane classificate come migliori non compare alcun ospedale delle regioni del Sud Italia. (Ansa) 

Qui la classifica completa: su 131 ospedali italiani il Papardo di Messina è classificato al 112esimo posto mentre il Policlinico di Messina non è presente nel monitoraggio.

ll punteggio di ciascun ospedale si basa su un sondaggio online condotto tra oltre 85mila esperti medici e sui dati pubblici provenienti da sondaggi sui pazienti post-ospedalizzazione sulla loro soddisfazione generale. Il punteggio considera anche parametri su aspetti come l’igiene e il rapporto pazienti/medici, nonché questionari standardizzati completati dai pazienti per valutare la loro esperienza e i risultati.

3 commenti

  1. Ho fatto un intervento alla prostata a novembre 2023 presso l’ospedale San Giacomo di castelfranco veneto col sistema robotica Holep il tutto in 3 giorni tra ricovero e intervento che dire ….. con immenso dispiacere un altro mondo

    2
    0
  2. Potevano valutare facilmente anche il Policlicnico di Messina, bastava chiedere alla Procura quante cause penali ci sono nei confronti di medici ed ospedale

    1
    0
  3. Sono sciocchezze, come tanti altri sondaggi. L’opinione varia dal tipo di cittadino. Il messinese generalmente è un insoddisfatto cronico, critica sempre la sua città. Anche una eccellenza, per il messinese diventa negativa. E’ una mentalità assurda, orribile. Molti messinesi sono così.

    0
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007