Tre rotatorie per migliorare la viabilità della zona sud. Quella di San Filippo in appalto entro fine anno - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tre rotatorie per migliorare la viabilità della zona sud. Quella di San Filippo in appalto entro fine anno

Marco Ipsale

Tre rotatorie per migliorare la viabilità della zona sud. Quella di San Filippo in appalto entro fine anno

lunedì 07 Settembre 2015 - 15:07
Tre rotatorie per migliorare la viabilità della zona sud. Quella di San Filippo in appalto entro fine anno

Le altre due in programma a Zafferia e Larderia ma, in questo caso, i progetti non sono pronti. Si punta all’utilizzo dei fondi ecopass e all’impiego degli ausiliari del traffico per fluidificare la viabilità, soprattutto nelle zone “occupate” dagli ambulanti. Se n’è parlato nel corso di una seduta della II commissione consiliare

La redazione del bilancio previsionale si avvicina ed allora i componenti della II commissione consiliare, che si occupa di viabilità, vogliono sapere quali e quante somme verranno accantonate per gli interventi in zona sud. Se n’era parlato già nello scorso mese di giugno (VEDI QUI) e adesso, in prossimità della riapertura dell’anno scolastico, il problema si ripropone. Due sole strade, di cui una a servizio delle frazioni costiere, devono sopportare il carico di migliaia di messinesi, in un’area densa di attività commerciali. Da Gazzi a Tremestieri è spesso un’unica coda e si procede a passo d’uomo.

Quali novità da giugno ad oggi? “L’assessore Cacciola – afferma la presidente della commissione, Simona Contestabile – ci ha detto che verranno realizzati alcuni interventi coi fondi ecopass. Fino a giugno di quest’anno ammontavano a circa un milione e, dunque, a fine anno saranno circa 2 milioni. In parte saranno utilizzati per la manutenzione delle strade e il rifacimento della segnaletica, mentre una quota servirà alla realizzazione di tre nuove rotatorie, a San Filippo, Larderia e Zafferia”.

La zona di San Filippo è quella che avrà la priorità, anche perché il progetto di quella rotatoria, all’incrocio con la strada statale 114, era già stato affidato tempo fa e ora è pronto: “Il dirigente Pizzino – prosegue la Contestabile – ha assicurato che andrà in appalto entro fine anno. Più in alto, invece, all’incrocio con la strada per Santa Lucia sopra Contesse, sarà aperto un varco per consentire a chi proviene da lì di accedere allo svincolo in salita senza dover necessariamente arrivare fin sotto”.

Tempi più lunghi per le altre due rotatorie. “I progetti non sono ancora pronti – spiega la consigliera -. Dovevano rientrare nell’ambito della realizzazione del nuovo svincolo di Zafferia, da parte della società che ha presentato il progetto di costruzione di un centro commerciale in quella zona. Ma su questo fronte non si sa nulla e sembra tutto fermo, per questo si sta pensando di realizzare le due rotatorie a prescindere dal resto”.

Come se non bastassero le carenze infrastrutturali, a mettersi di mezzo è anche la presenza sregolata di molti ambulanti, che occupano la carreggiata stradale riducendone l’ampiezza. I vigili sono pochi, come sempre, e non riescono ad operare efficaci controlli. “Per questo – conclude la Contestabile – nelle prossime settimane l’assessore Cacciola parlerà con l’Atm e il comandante Ferlisi, valutando la possibilità di impiegare sul territorio gli ausiliari del traffico”.

(Marco Ipsale)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007