Omu a mari - Il cunto delle sirene - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Omu a mari – Il cunto delle sirene

Redazione

Omu a mari – Il cunto delle sirene

giovedì 29 Luglio 2021 - 06:45

Protagonisti dello spettacolo sono i pescatori e gli uomini di mare dello Stretto di Messina

Lunedì 2 e martedì 3 agosto, presso Palazzo Calapaj-D’Alcontres, andrà in scena lo spettacolo Omu a mari – Il cunto delle sirene, compreso nel cartellone del Cortile Teatro Festival.

Lo spettacolo Omu a mari, di e con Gaspare Balsamo, fa parte, assieme allo spettacolo “Epica fera”, del dittico “Horcynus”, che è un progetto che nasce e si sviluppa a partire dalla riscrittura di alcune parti del romanzo di Stefano D’Arrigo, “Horcynus Orca”. Protagonisti sono sempre i pescatori e gli uomini di mare dello Stretto di Messina. Una comunità di uomini e donne raccontata nel loro complesso e plurale mondo di significati e appartenenze. Qui, in “Omu a mari”, è sviluppato il rapporto di formazione che si viene a creare tra il vecchio raccamatore di reti da pesca e cuntista di sirene e i giovani ragazzi che si accingono a intraprendere la vita di mare

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x