Sequestrati in un negozio di abbigliamento di Giostra 50 chili di botti illegali - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sequestrati in un negozio di abbigliamento di Giostra 50 chili di botti illegali

Sequestrati in un negozio di abbigliamento di Giostra 50 chili di botti illegali

sabato 24 Dicembre 2011 - 13:06

La Guardia di Finanza ha sequestrato 50 chili di giochi pirotecnici illegali in un negozio di abbigliamento di Giostra. Denunciato il marito della titolare che stava scaricando la merce altamente pericolosa.

I finanzieri della Compagnia di Messina hanno sequestrato 50 chili di materiale pirotecnico, altamente pericoloso, in un negozio di abbigliamento del rione Giostra.

Gli uomini delle Fiamme Gialle, durante un giro di ricognizione, hanno notato un uomo, poi risultato il marito della titolare, intento a scaricare scatole di cartone recanti il simbolo “esplosivi”. I militari hanno subito effettuato una verifica ed hanno scoperto centinaia di giochi pirotecnici illegali di fattura artigianale, destinati alla vendita al pubblico.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e, dopo la campionatura, è stato affidato all’Ufficio del Nucleo Artificieri I.E.D.D. della Polizia di Stato di Messina, per la messa in sicurezza e la successiva distruzione.

L’uomo, I.A., 63enne messinese è stato denunciato a piede libero e segnalato alla Procura della Repubblica.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x