Rometta, consegnati i lavori per il rifacimento della chiesa di San Domenico - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Rometta, consegnati i lavori per il rifacimento della chiesa di San Domenico

Salvatore Di Trapani

Rometta, consegnati i lavori per il rifacimento della chiesa di San Domenico

mercoledì 14 Marzo 2018 - 06:24

Al via i lavori di rifacimento della chiesa di San Domenico, ieri la consegna alla ditta incaricata. Un traguardo importante, per Rapano, che vedrà finalmente rifiorire l'antico santuario di stampo barocco.

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:auto;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:auto;
mso-para-margin-left:0cm;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Consegnati i lavori per il rifacimento della chiesa di San Domenico. Secondo una prima stima saranno ultimati entro l'estate prossima, così da permettere i festeggiamenti in onore del santo. Un risultato sicuramente importante, che permetterà alla comunità romettese di Rapano di riappropriarsi del proprio luogo di culto.

All'incontro ha preso parte il primo cittadino, Nicola Merlino, che si è detto soddisfatto di un traguardo che giunge in seguito a numerose iniziative. Già nel corso dei primi mesi del mandato amministrativo, infatti, erano stati organizzati eventi volti a raccogliere i fondi necessari al rifacimento. Un interesse che ha ben presto attirato l'attenzione della Curia di Messina, da cui era giunta la promessa di un co-finanziamento.

"Grazie ad iniziative come la donazione dei mandarini di ciaculli e al contributo di tanti concittadini, che hanno voluto mettere all'asta quadri e magliette autografate, siamo riusciti ad ottenere più di 18.000 euro -spiega Nicola Merlino- E' stato importante anche il supporto dei parroci che si sono succeduti nella parrocchia, così come l'aiuto ricevuto dalla curia. Questa è la dimostrazione -ha concluso- che se si crede in qualcosa, in un sogno, e si coinvolge la cittadinanza, tutto è possibile".

La chiesa di San Domenico di Rapano, la cui edificazione viene fatta risalire al XVII secolo, presenta decorazioni di stampo barocco con colonnine tortili e cornici sagomate lavorate in gesso allo scopo di simulare tarsie marmoree. Un vero e proprio patrimonio culturale per Rometta e, in particolare, per la frazione di Rapano.

La chiesa verteva ormai da tempo in condizioni disastrose, presentando numerose infiltrazioni d'acqua e un avanzato decadimento della facciata esterna.

Salvatore Di Trapani

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x