Rometta, è polemica sulle infiltrazioni d’acqua in Villa Martina - Tempostretto

Rometta, è polemica sulle infiltrazioni d’acqua in Villa Martina

Salvatore Di Trapani

Rometta, è polemica sulle infiltrazioni d’acqua in Villa Martina

Tag:

giovedì 05 Novembre 2015 - 15:36

E’ polemica tra opposizione e maggioranza sulle infiltrazioni d’acqua rilevate nei giorni scorsi presso la saletta polivalente di Villa Martina. Una problematica scaturita a seguito delle abbondanti piogge che nei giorni scorsi si sono riversate sul nostro territorio causando l’occlusione del pluviale di scarico della copertura della saletta.

Si allaga l’edificio multifunzionale di Villa Martina ed è subito polemica tra opposizione e maggioranza. In seguito alle forti correnti alluvionali abbattutesi sul nostro territorio, infatti, sono state molte le infiltrazioni d’acqua individuate nella saletta di Villa Martina. Un evento eccezionale al di fuori del controllo umano, dichiara l’amministrazione, ma l’opposizione è di tutt’altro parere.

A distanza di nemmeno quattro mesi dal termine dei lavori di rifacimento e impermeabilizzazione del tetto della saletta della Villa Comunale “Martina De Gaetano” di Rometta Marea, la situazione strutturale della medesima appare, in maniera del tutto evidente, radicalmente peggiorata rispetto al passato –dichiara il gruppo d’opposizione formato da Enzo Cicero, Maria Catanzaro e Roberto Magazù- Ne abbiamo avuto la prova Domenica 1 Novembre quando sono stare registrate diverse infiltrazioni d’acqua nella saletta multifunzionale. Abbiamo avuto infatti notizia della presenza di acqua e di infiltrazioni abbondanti all’interno della saletta, verificatesi in quantità maggiori rispetto agli anni passati, nonostante l’intervento di manutenzione del giugno scorso e i quasi 30 mila euro spesi inutilmente. Ci teniamo a sottolineare che negli scorsi mesi chi attualmente amministra Rometta ha accusato di dilettantismo e improvvisazione le precedenti amministrazioni. Ciononostante non faremo alcuna polemica –conclude il gruppo- esigiamo però che si spendano in maniera appropriata e con criteri di efficienza, efficacia ed economicità le risorse pubbliche, nell’interesse generale della collettività”.

L’amministrazione ribatte: Stucchevole la polemica dell’opposizione sulle infiltrazioni nella saletta di Villa Martina –dichiara il vice sindaco Giuseppe La Face, che aggiunge- Il gruppo di opposizione ha perso una buona occasione per non polemizzare. Dalla lettura della relazione tecnica e del comunicato, redatti dalla Direzione dei Lavori e dal Capo dell’Ufficio Tecnico Comunale, emerge in tutta la sua semplicità ciò che è accaduto e come stanno i fatti. In un fine settimana in cui la gravissima situazione metereologica, che ha comportato oltre ad una fase di preallerta una vera e propria allerta meteo per le giornate di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre, caratterizzate da oltre 36 ore di abbondanti ed incessanti piogge sul nostro territorio, con valori pluviometrici concentrati in una sola giornata riferibili a quasi tutto l’anno, si monta un caso per una situazione fortuita e conseguente proprio all’eccezionalità dell’evento. Senza entrare nel merito dei dettagli tecnici, che con puntualità e dovizia di particolari, sono stati esposti dagli uffici, non si può non evidenziare come l’opposizione consiliare presti attenzione e strumentalizzi oltremodo questo fatto, ripeto casuale e fortuito, proprio quando l’amministrazione si sta vedendo costretta ad affrontare una problematica relativa ad infiltrazioni meteoriche di ben più ampia portata che permangono all’interno della galleria di “Porta Terra” a Rometta, laddove sarebbero stati eseguiti lavori per circa 106.000,00 euro, di cui circa 26.000,00 non coperti da alcun impegno di spesa nel bilancio comunale”.

In Seguito alle infiltrazioni individuate, a cui già Lunedì la stessa ditta affidataria dei lavori di rifacimento della saletta ha dato soluzione, sono stati effettuati i sopralluoghi dell’ufficio tecnico. Nella relazione pubblicata dagli operatori dell’Area Tecnica risulta una problematica relativa all’occlusione del pluviale di scarico della copertura della saletta. Una situazione, si legge ancora nella relazione pubblicata, dovuta all’eccezionalità delle piogge abbattutesi nei giorni scorsi sul territorio. L’ufficio tecnico, si legge inoltre nella conclusione della relazione, ha individuato la totale assenza di infiltrazioni nell’edificio gemello, dedicato ai servizi, sul quale erano stati effettuati gli stessi lavori di rifacimento. Stando a quanto dichiarato nella relazione, dunque, le infiltrazioni non sarebbero da imputare ad un errore progettuale.

Salvatore Di Trapani

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007