Alle 17 la proclamazione del sindaco De Luca. Domani scambio della fascia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alle 17 la proclamazione del sindaco De Luca. Domani scambio della fascia

Francesca Stornante

Alle 17 la proclamazione del sindaco De Luca. Domani scambio della fascia

martedì 26 Giugno 2018 - 11:01
Alle 17 la proclamazione del sindaco De Luca. Domani scambio della fascia

L’ufficio centrale ha chiuso la verifica dei verbali del ballottaggio poco dopo le 11, comunicando ufficialmente il risultato dell’elezione di De Luca. Nel pomeriggio alle 17 la proclamazione. Domani passaggio di consegne con Accorinti

Due ore di lavoro per l’Ufficio centrale elettorale presieduto dal magistrato, Elisabetta Palumbo, che ha chiuso pochi minuti dopo le 11 ha l’attività di verifica dei voti per l’elezione del Sindaco. Senza intoppi è andato avanti speditamente il controllo dei verbali delle 254 sezioni e alla fine il magistrato ha comunicato ufficialmente l’elezione del sindaco Cateno De Luca. Adesso seguiranno due tappe importanti che porteranno De Luca a prendere le redini di Palazzo Zanca.

Oggi alle 17 ci sarà la proclamazione del sindaco, mentre il passaggio della fascia con Renato Accorinti è stato fissato per domani alle 12. Intanto l’Ufficio centrale sta ultimando il lavoro di verifica anche sul consiglio comunale è sempre domani alle 13 potrebbe esserci anche la proclamazione dei 32 consiglieri eletti. Non è ancora stato programmato l’insediamento e il giuramento del primo cittadino e dei suoi 7 assessori.

Si dovrà attendere invece almeno fino a metà luglio per l’insediamento del nuovo consiglio comunale. A dettare i tempi è infatti la procedura: non appena l’ufficio centrale chiuderà il lavoro di verifica sul consiglio comunale, si trasmetterà il provvedimento di convalida al Comune e all’Assessorato regionale degli Enti Locali ed entro 15 giorni dalla proclamazione degli eletti, si procederà alla convocazione del Consiglio comunale.

La prima convocazione del Consiglio eletto è disposta dal presidente del Consiglio uscente Emilia Barrile, con invito da notificarsi almeno dieci giorni prima della data stabilita per l’adunanza. I consiglieri entrano in carica all’atto della proclamazione, e la presidenza provvisoria della prima seduta del Consiglio comunale spetterà, sino all’elezione del presidente, al consigliere più anziano per preferenze individuali, quindi sarà Benedetto Vaccarino a presiedere la prima seduta. Non appena assunta la presidenza provvisoria dell’adunanza consiliare, il consigliere più anziano per preferenze individuali presterà giuramento e successivamente con la medesima formula, su invito del presidente, toccherà ai consiglieri eletti.

Francesca Stornante

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x