Sconfitta casalinga per il Messina Volley contro Catania - Tempostretto

Sconfitta casalinga per il Messina Volley contro Catania

Piero Genovese

Sconfitta casalinga per il Messina Volley contro Catania

Tag:

domenica 18 Novembre 2018 - 23:55

Il Messina Volley esce sconfitto dall’impegno del “PalaRescifina”, della quarta giornata del Campionato di Serie C, contro la Volley Catania con il punteggio di 3-0. Nel prossimo turno sarà derby contro la Messana Tremonti.

La quarta giornata del campionato femminile di pallavolo, serie C, per la Messina Volley coincide con una sconfitta. Le ragazze di mister Cacopardo, che ha dovuto rinunciare a Giovanna Biancuzzo e Adriana Mento, entrambe infortunate, hanno perso per 3-0 contro Catania presso il "PalaRescifina".

Dopo un inizio di studio, le etnee si portano avanti di 3 punti (4-7) grazie allo spunto di Alessia Isgrò. Il Messina Volley si ricompatta e torna a -1 (6-7). Il parziale viaggia con l’elastico di 1-2 punti fino all’11 pari firmato dall’opposto di casa Francesca Cannizzaro. Martina Marra e l’ace di Giulia Mondello danno il +3 (15-12) alle padrone di casa con mister Riccardo Rocco a chiamare il time-out. La pausa fa bene alle ospiti che, al rientro, piazzano un break di 5 punti (15-17) con protagoniste Giorgia Leonardi con tre punti, Isgrò e Daria Guardo. Sono adesso le locali a chiamare la pausa e tornare subito a -1 (16-17) e trovare il pari (19-19) con il muro di capitan Gloria Scimone. Due pipe di Isgrò riportano a +2 le ospiti (19-21), mentre l’ace di Michela Laganà ritrova il pari (22-22). Tre punti di Murru spezzano l’equilibrio e chiudono il set a favore delle etnee (22-25).

Nel secondo set Catania parte a testa bassa con un break di +4 (1-5) grazie ai quattro punti di Murru e quello di Leonardi. Coach Cacopardo chiama la pausa, ma le ospiti trovano il +6 sempre con Leonardi (2-8). Il parziale viaggia con questo ritmo e si chiude 25-18 appannaggio delle ragazze di mister Rocco. Il terzo set vede inizialmente le giallo-blu avanti per 3-1 grazie a Scimone, il muro di Marra e Mondello. L’ace di Guardo centra il pari (3-3) ed un break di +5 porta le ospiti sul 4-9 con il doppio ace di Armas Jimenez e il punto di Murru. Il parziale si stalla su questo scarto con Cristina Riferi a piazzare il +7 (13-20). L’ace di Isgrò chiude il match a favore della Kondor per 25-16.

Nel prossimo turno il Messina Volley farà visita alla Messana Tremonti e sarà derby.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007