Papardo, il dg Paino: "L'appalto dei parcheggi a pagamento sarà revocato" - Tempo Stretto

Papardo, il dg Paino: “L’appalto dei parcheggi a pagamento sarà revocato”

.

Papardo, il dg Paino: “L’appalto dei parcheggi a pagamento sarà revocato”

. |
venerdì 02 Agosto 2019 - 16:54
Papardo, il dg Paino: “L’appalto dei parcheggi a pagamento sarà revocato”

"Per la sosta i lavoratori non dovranno pagare". Soddisfatti i sindacati

MESSINA – Si schiude uno spiraglio nella delicata vicenda dei parcheggi all’Ospedale Papardo di Messina. Il direttore generale dell’Azienda ospedaliera, Mario Paino, ha comunicato che si sta procedendo “al  recesso dell’appalto per la gestione del parcheggio a pagamento”. Pertanto la sosta non sarà a pagamento per i lavoratori. I sindacati hanno espresso comiacimento. Nello specifico: Pippo Calapai, Corrado La Manna e Livio Andronico, rispettivamente segretario generale, responsabile provinciale e segretario aziendale della Uil-Fpl Messina; Francesco Fucile, Guglielmo Catalioto, Antonio Trino e Francesco Sigari (segretario generale, responsabile provinciale area medica, coordinatore provinciale e segretario aziendale della Fp-Cgil); e Rosario Di Carlo.

Nel plaudire  all’iniziativa  intrapresa dall’azienda con grande senso di responsabilità – spiegano i sindacalisti – non possiamo non prenderci i meriti di tale decisione. Infatti, le organizzazioni sindacali che rappresentiamo, e solo loro, sulla vicenda parcheggi hanno intrapreso fortissime iniziative di natura giudiziaria  e non solo”.

Il 17 luglio è stata autoconvocata l’assemblea con i lavoratori, durante la quale all’unanimita, è stato deliberato  e  dichiarato lo stato di agitazione  e chiesto un  incontro  urgente  al prefetto, alla presenza del manager del Papardo. “Oggi – evidenziano i sindacati – rimaniamo in stand-by, sicuri che l’Azienda ospedaliera Papardo porti a compimento quanto comunicato ai lavoratori  ed attendiamo fiduciosi la  revoca della delibera di affidamento dei parcheggi”.

Tag:

Un commento

  1. Chiedo di conoscere da quale capitolato di spesa venga recuperata la somma da versare alla ditta per l’indennizzo delle spese sostenute, spero che non sia un capitolato dedicato a produttivita’ o incentivo del personale che presta servizio, altrimenti mi sa che a pagare sia sempre il personale non palesemente ma in politichese !!!!!!!!!
    Che si faccia chiarezza!!!!!

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007