Patti. Minacce e percosse alla moglie, la Polizia allontana il marito da casa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Patti. Minacce e percosse alla moglie, la Polizia allontana il marito da casa

Redazione

Patti. Minacce e percosse alla moglie, la Polizia allontana il marito da casa

martedì 15 Settembre 2020 - 13:09
Patti. Minacce e percosse alla moglie, la Polizia allontana il marito da casa

I frequenti scoppi d’ira, le minacce, gli insulti e anche le percosse hanno caratterizzato la quotidianità della coppia

Dovrà lasciare la casa familiare e non potrà avvicinare il coniuge. È quanto stabilito dalla misura cautelare emessa dalla Procura di Patti, a carico di un 58enne indagato del reato di maltrattamenti in famiglia.

Vittima la moglie, costretta a subire sistematiche vessazioni psico-fisiche reiterate negli anni.

Le indagini eseguite dai poliziotti del Commissariato di Patti, coordinati dall’Autorità Giudiziaria, hanno evidenziato una condotta caratterizzata da episodi di violenza e sopraffazione verbale e fisica ai danni della donna.

I frequenti scoppi d’ira, le minacce, gli insulti e anche le percosse hanno caratterizzato la quotidianità della coppia, costringendo la vittima a chiedere aiuto e denunciare quanto subito.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x