Pd: Nino Bartolotta unico candidato alla segreteria provinciale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pd: Nino Bartolotta unico candidato alla segreteria provinciale

Rosaria Brancato

Pd: Nino Bartolotta unico candidato alla segreteria provinciale

sabato 29 Febbraio 2020 - 12:41
Pd: Nino Bartolotta unico candidato alla segreteria provinciale

Congresso a fine marzo. Acque agitate invece per la segreteria cittadina

Allo scadere del termine, ieri alle 13.30, si è registrata la presentazione di una sola candidatura alla guida del Pd della provincia di Messina. E’ quella dell’ex assessore regionale Nino Bartolotta, attuale sindaco di Savoca.

Si cerca l’unità

Il percorso di unità del partito quindi dovrebbe partire se non altro da un segretario provinciale che viene eletto senza scontri e prende le redini del partito dopo un periodo burrascoso che ha caratterizzato l’ultimo anno della gestione Starvaggi. Periodo complicato che dopo la scissione di Renzi ha portato alle dimissioni dal Pd dell’area Laccoto e dello stesso Starvaggi. La candidatura di Bartolotta è sostenuta da 267 firme di tesserati. Il programma politico di Bartolotta si conclude con un invito a ricostruire il partito. “Ci avviamo, quindi, entusiasti e ben motivati, verso la prossima fase congressuale, certi che da questa ne uscirà un Partito Democratico forte, in linea con la propria storia, i propri valori e sentimento comune della sua gente”.

Le sfide per Messina

Se per la segreteria provinciale quindi non ci saranno dubbi (Bartolotta ha già guidato peraltro il partito a livello provinciale negli anni scorsi) , la strada è tutta in salita per la segreteria cittadina. Le anime si scontrano soprattutto sul rapporto che i dem dovranno avere con l’amministrazione De Luca. Nelle scorse settimane forti si sono registrate le fibrillazioni tra i navarriani e i saittiani con i primi propensi a sostenere quelle iniziative della giunta che ritengono utili alla città ed i secondi che optano per l’opposizione.

Congresso a fine marzo

Il candidato (i rumors sono tanti) dovrà cercare di mediare tra le parti, ma in queste ore lo scontro è per il controllo del partito. Intanto entro l’ 8 marzo dovranno essere eletti gli organismi ed i segretari dei quarantesei circoli esistenti sul territorio provinciale. A seguire, ed entro il 16 marzo, il candidato dovrà invece presentare la lista o le liste per l’elezione dei componenti dell’Assemblea provinciale. Entro fine marzo il Congresso. E’ chiaro che queste fasi congressuali si giocheranno tutte sul numero di tessere. Difficile quindi che il candidato alla segreteria cittadina possa essere “unico” o “unitario” come nel caso di Bartolotta.

A livello regionale la sfida è tra l’ex assessore regionale Anthony Barbagallo e l’attivista per i diritti civili Antonio Ferrante.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007