Piano regolatore portuale, finalmente il parere ambientale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Piano regolatore portuale, finalmente il parere ambientale

Marco Ipsale

Piano regolatore portuale, finalmente il parere ambientale

giovedì 31 Gennaio 2019 - 14:48
Piano regolatore portuale, finalmente il parere ambientale

La Commissione Vas (Valutazione ambientale strategica) ha dato l'atteso parere positivo

PALERMO – Via libera. La Commissione Vas (Valutazione ambientale strategica) ha dato l’ok al nuovo piano regolatore portuale di Messina. Un parere atteso da anni, che ora è finalmente realtà, ma che non mette ancora la parola fine sul nuovo strumento urbanistico, ora comunque vicinissimo al traguardo.

Anche stamani il sindaco Cateno De Luca, che si è impegnato per la vicenda in prima persona, era a Palermo, all’assessorato regionale al territorio e ambiente, in attesa del risultato positivo, che alla fine è arrivato. Merito di una rinnovata sinergia tra Comune e Autorità Portuale, che stanno raggiungendo accordi su più fronti.

“Sappiamo già che il parere contiene prescrizioni sulla zona falcata e nell’area della Marina Militare – dice il segretario generale dell’Autorità Portuale, Ettore Gentile -, può darsi ce ne siano anche altre, ma l’importante era avere l’esito atteso da tempo. Attiveremo subito i nostri tecnici per adeguare le tavole del piano”.

Ora l’ultimo passaggio è previsto al Cru, il Consiglio regionale urbanistico, che dovrà approvare definitivamente il piano con la firma del presidente della Regione.

“Il Cru – prosegue il segretario dell’Authority – riceverà subito la documentazione dalla commissione Vas e inizierà a predisporre l’esame del piano. Nel frattempo, noi consegneremo le integrazioni richieste e ci rapporteremo con loro. Il nostro piano non ha attività urbanistiche sostanziali e non richiede particolari approfondimenti. Comunque se il Cru ce li dovesse chiedere, siamo pronti a fornire tutto”.

Quando Messina potrà avere finalmente il suo nuovo piano regolatore portuale? “Penso che entro due mesi potremo chiudere tutto – conclude Gentile – ed avere l’approvazione definitiva”.

(Marco Ipsale)


Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. finalmente

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007