Piccola Patria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Piccola Patria

Redazione

Piccola Patria

domenica 25 Luglio 2021 - 06:42

Piccola patria, è ambientata nel nostro presente, in una cittadina di provincia non specificata, dove si sta per svolgere un referendum che decreterà l’eventuale autonomia dall’Italia

Piccola Patria della compagnia toscana CapoTrave andrà in scena giovedì 29 e venerdì 30 luglio, presso l’Area Iris, per il Cortile Teatro Festival.

Piccola patria, è ambientata nel nostro presente, in una cittadina di provincia non specificata, dove si sta per svolgere un referendum che decreterà l’eventuale autonomia dall’Italia. La vicenda si sviluppa su tre giorni: il giorno antecedente, il giorno stesso e quello successivo al voto.  Nella stesura drammaturgica gli autori Lucia Franchi e Luca Ricci si sono ispirati alla vicenda storica della Repubblica di Cospaia, situata tra la Toscana e l’Umbria: un lembo di terra lungo 2 km e largo 500 metri che fu Repubblica indipendente dal 1440 al 1826, a causa di un errore di tracciamento dei confini da parte dei geografi della Repubblica di Firenze e dello Stato Pontificio. Lo spettacolo propone una riflessione su un fenomeno del nostro tempo: la frammentazione in piccole patrie e l’incapacità della politica di dare risposte alle reali necessità dei cittadini. Gli interpreti sono Simone Faloppa, Gabriele Paolocà e Gioia Salvatori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x