Mangialupi, blitz in un casolare: sequestrate cocaina e una pistola - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mangialupi, blitz in un casolare: sequestrate cocaina e una pistola

Mangialupi, blitz in un casolare: sequestrate cocaina e una pistola

mercoledì 02 Agosto 2017 - 08:29
Mangialupi, blitz in un casolare: sequestrate cocaina e una pistola

L’accusa, per il proprietario del casolare, è di detenzione ai fini di spaccio e detenzione di arma comune da sparo clandestina.

Pistola semiautomatica marca Browning calibro 6.35 con matricola punzonata e più di mezzo kg di cocaina. E’ questo quello che i poliziotti della Squadra Mobile di Messina hanno ritrovato e sequestrato all’interno di un casolare di Mangialupi. A finire in manette è stato il proprietario, il cinquantaseienne messinese pluripregiudicato Domenico Quaranta.
Il blitz è scattato ieri pomeriggio, dopo una lunga attività di controllo nella zona. Negli stipetti della cucina, avvolta in numerosi involucri trasparenti, i poliziotti hanno ritrovato tutta la droga, oltre ad una pochette con dentro un bilancino di precisione perfettamente funzionante e numerosi ritagli di cellophane usati comunemente per il confezionamento delle dosi. Sempre custodita nell’armadietto della cucina, c’era anche una pistola con serbatoio caricatore contenente proiettili inesplosi. Tutto è stato sequestrato, così come una somma di denaro ritrovata addosso del cinquantaseienne.
L’accusa, per lui, è di detenzione ai fini di spaccio e detenzione di arma comune da sparo clandestina.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x