Potenziamento ospedali. All’Ars l’ok alla proposta di Laccoto

Potenziamento ospedali. All’Ars l’ok alla proposta di Laccoto

Salvatore Di Trapani

Potenziamento ospedali. All’Ars l’ok alla proposta di Laccoto

giovedì 04 Agosto 2022 - 17:00

Accolta dall’Ars la raccomandazione del deputato Laccoto sul potenziamento del personale per i presidi ospedalieri dell’Asp Messina

PATTI – Potenziare il personale medico e infermieristico dell’ospedale di Patti, ma anche di tutti gli ospedali ricadenti nell’Asp Messina. È quanto proposto all’Ars dal deputato Giuseppe Laccoto, che annuncia come le proprie raccomandazioni al governo regionale siano state accolte.

Nello specifico, il deputato denuncia diverse criticità legate all’ospedale di Patti e dovute alla mancanza di personale sanitario. La questione tuttavia, riguarda anche altri presidi del territorio.

«È una situazione che riguarda in primo luogo Patti –ha spiegato Laccoto- ma è comune a tutti gli altri ospedali della provincia, da Sant’Agata Militello a Barcellona Pozzo di Gotto, da Milazzo a Lipari
e Mistretta. Credo
–ha aggiunto- che ci siano gli strumenti per intervenire e potenziare il personale medico ed infermieristico del Barone Romeo e degli altri ospedali, come ad esempio l’attivazione dell’istituto contrattuale delle prestazioni aggiuntive. Tutelare il diritto alla salute deve rappresentare una priorità per tutte le istituzioni».

Nei giorni scorsi sulla questione erano intervenuti anche i consiglieri comunali di Milazzo Lorenzo Italiano, Giuseppe Crisafulli e Alessio Andaloro che in segno di protesta per la carenza di personale all’ospedale della città del Capo avevano deciso di occupare l’aula consiliare.

«La politica –avevano dichiarato i consiglieri– non può rimanere inerte davanti a tutto questo; la difesa delle nostre strutture è un diritto dovere per chi è impegnato in politica per il bene della nostra comunità. La difesa al diritto della salute non ha colore politico».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007