Liquami in spiaggia a Giampilieri Marina. Riparata la condotta fognaria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Liquami in spiaggia a Giampilieri Marina. Riparata la condotta fognaria

Liquami in spiaggia a Giampilieri Marina. Riparata la condotta fognaria

martedì 13 Agosto 2013 - 09:18

Il liquido fognario zampillava dalla conduttura saltata e si riversava sulla spiaggia, costringendo dunque i bagnanti ad allontanarsi di almeno cento metri di qua e di là dell’ormai laghetto dalla puzza pestilenziale

E’ stato riparato il guasto all’impianto fognario di Giampilieri Marina, dove era saltata la condotta fognaria nei pressi della spiaggia, con conseguente riversamento delle acque in mare.

Era bastata la mezz’ora appena di pioggia di sabato scorso, 10 agosto, e i tombini, in qualche parte della città, sono saltati. A Giampilieri Marina addirittura era saltata la conduttura di una strada senza nome, il prolungamento di via Terranova nei pressi della chiesa di San Mauro, dove il liquido fognario zampillava dalla conduttura saltata e si riversava sulla spiaggia, costringendo dunque i bagnanti ad allontanarsi di almeno cento metri di qua e di là dell’ormai laghetto dalla puzza pestilenziale.

“Nessuno, da palazzo Zanca, – afferma uno dei residenti, Lorenzo Ferrigno – si è preoccupato di rassicurare in qualche maniera la popolazione residente ed il gran numero di turisti, circa la presa in carico del guasto da parte di chi di dovere e di avvertire i cittadini, specie con avvisi visibili in loco, della pericolosità o meno per il litorale di quel tratto, scusandosi per il disagio. E non si tiri in ballo il sindaco o l’assessore delegato alle… fogne. Questi sono imprevisti per i quali basta un caposquadra e degli operai pronti all’emergenza. Sempreché siano allertati da una unità di crisi che, a quanto pare, l’Amministrazione comunale non ha ancora costituito”.

Tag:

4 commenti

  1. Dove sono i volontari, panacea di tutti i mali?
    Senza di essi, accorinti è perso.

    0
    0
  2. Certo adesso si pensa a prendere in giro i volontari, tipico messinese … Perchè non pensa allo schifo che hanno combinato i vostri politici del xxxxx in tutti questi anni, xxxxx loro e complici voi che li avete sempre votati. Rintanatevi in casa a guardare la TV, siate sempre passivi come avete sempre fatto, indignatevi alla vista di un paio di sandali … voi borghesucci da 4 soldi.
    Egregio signore lei sa il lavoro che hanno fatto i volontari per aiutare le famiglie colpite dall’alluvione a Giampilieri?
    Stia tranquillo che Accorinti non ha come unica risorsa i volontari e poi … Se dovesse fallire come tutti voi vi augurate, non avrà certo fatto peggio dei vostri eletti, egregi, onesti,professionali, eleganti, puliti, profumati, colti, sinceri, fedeli, SINDACI PRECEDENTI!

    0
    0
  3. Se guardiamo le foto storiche della zona, relative agli inizi del secolo scorso, non possiamo non notare la bellezza di questi posti e la fortuna che avevano gli abitanti della zona, a quel tempo.

    0
    0
  4. All’Annunziata dove c’è l’incrocio con San Licandro, abbiamo lo stesso problema da due anni. Nessuno mai si è interessato nonostante le continue telefonate al numero 0903687722 Ufficio AMAM – guasti di Messina.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x