L'AICS chiude il 2017 con un due doppi eventi calcistici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’AICS chiude il 2017 con un due doppi eventi calcistici

Pi.Ge

L’AICS chiude il 2017 con un due doppi eventi calcistici

Pi.Ge |
giovedì 28 Dicembre 2017 - 20:59
L’AICS chiude il 2017 con un due doppi eventi calcistici

L’AICS chiude l’anno con due doppi appuntamenti. Il primo riguarda il Memorial “Domenico Costa e Mario Cottone” il secondo invece, la “Intollerando Winter Cup”.

Memorial “Domenico Costa e Mario Cottone” e “Intollerando Winter Cup”, sono questi gli ultimi appuntamenti del 2017 targati AICS. ll primo andrà di scena domani ed è organizzato dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Messina insieme al dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari – Distaccamento di Mojo Alcantara e dell'AICS Messina del presidente Lillo Margareci.

Scopo dell’evento ricordare il capo squadra esperto Mimmo Costa, che ha prestato servizio a Letojanni, ed e il vigile volontario Mario Cottone di Mojo Alcantara, entrambi prematuramente scomparsi. A disputare le gare saranno le rappresentative dei Vigili del Fuoco della Sicilia, coordinata dal direttore ginnico-sportivo Antonio Occhipinti, dei Vigili del Fuoco Volontari di Mojo Alcantara del responsabile Francesco Mantineo, che farà gli onori di casa, e dell’AICS Messina capitanata da Pasquale Spanò.

Le gare, che avranno inizio alle ore 10,30, dureranno complessivamente trenta minuti. L’anno scorso ebbe la meglio la squadra dei Vigili del Fuoco della Sicilia, trascinata dalle giocate di Roberto Merlino ed Alessandro Romeo, ma, al di là dell’aspetto sportivo, è il valore affettivo-aggregativo a rendere speciale l’iniziativa.

Sabato invece gli impegni AICS proseguono nella palestra di Montepiselli. Di scena la prima edizione della “Intollerando Winter Cup in cui match avranno inizio alle ore 15.30. Il triangolare avrà per protagonisti l’Oliveri guidato in panchina da Sebastiano Spinella, compagine militante in C1, massima serie regionale, il Montalbano dell’allenatore-giocatore Gianluca Genovese, impegnato nel girone C di C2, ed appunto il Pro Messina Intollerando del duo Passalacqua-Ficarra, alla ribalta nel torneo di serie D.

“Questa è un’iniziativa che abbiamo sviluppato con molto entusiasmo assieme al Pro Messina – dichiara il presidente del comitato provinciale dell’AICS Lillo Margareci – sarà un piacevole modo per salutare il 2017, ormai agli sgoccioli, e proiettarci al nuovo anno, che ci auguriamo ricco di soddisfazioni. Assisteremo a partite tra squadre che si stanno ben comportando nei propri campionati di appartenenza e sicuramente non mancheranno le giocate di classe, visto l’elevato livello tecnico dei calcettisti. Poi, al termine dei match, la consegna dei riconoscimenti per ricordare l’evento, i meritati ringraziamenti ed un arrivederci a tutti alle prossime occasioni”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x