28 e 29 marzo ritorna il “Rally Torri Saracene” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

28 e 29 marzo ritorna il “Rally Torri Saracene”

Antonio Siragusano

28 e 29 marzo ritorna il “Rally Torri Saracene”

giovedì 29 Gennaio 2015 - 09:56

Dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, ritorna il tanto atteso “Rally Torri Saracene”. La gara è stata organizzata dalla CST che ha fissato le date finali del rally per il 28 e 29 di marzo. Per quanto riguarda le iscrizioni, saranno aperte a tutti a partire dal 23 febbraio.

28 e 29 marzo torna il “Rally Torri Saracene”

La seconda edizione della gara messinese organizzata dalla CST Sport di Gioiosa Marea aprirà il Trofeo Rally Nazionali 6^ Zona. Dal 23 febbraio iscrizioni aperte.

Gioiosa Marea, 29 gennaio 2015. Il 2° Rally Torri Saracene in programma il 28 e 29 marzo prossimi inaugurerà il calendario del Trofeo Nazionale Rally di 6^ Zona, cioè la Sicilia. L’organizzazione fa capo alla dinamica scuderia CST Sport di Gioiosa Marea con la collaborazione dei comuni della stessa Gioiosa, Piraino, Sant’Angelo di Brolo e San Piero Patti.

La gara torna dopo il successo dell’edizione inaugurale dello scorso anno, con rinnovato entusiasmo della squadra che organizza e promuove una competizione che si è immediatamente rivelata un volano efficace per la promozione del territorio nebroideo della Costa Saracena e del suo entroterra, particolarmente votato all’ospitalità e ricco di cultura, storia, arte, tradizioni e natura. L’edizione del 2014 si è conclusa con numeri alti ed ottimi riscontri per le strutture ricettive del’intera zona, apprezzata dai tanti visitatori arrivati nell’occasione.

Il 2015 porta diverse novità, ma anche molte conferme. Tra le novità la nuova location del quartier generale della competizione, la dislocazione e gli orari delle prove speciali, oltre ad altri particolari che saranno rivelati da CST Sport in sede di presentazione, nella settimana che precede la corsa. Tra le conferme la selettività e la spettacolarità del tracciato ricavato tutto sulle strade nebroidee, la sede dello start a Sant’Angelo di Brolo ed il traguardo finale nel cuore di Gioiosa Marea.

Nel 2014 la vittoria fu dell’equipaggio di casa Ninni Oieni e Giovanni Lo Neri su Peugeot 207 Super 2000, seconda posizione per Currenti – Catrini anche loro su Peugeot 207 S2000 e terza piazza per Segreto – Longo su Peugeot 106.

L’Ufficio Stampa

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x