Reggio Calabria, niente biglietti disponibili sul sito Alitalia

Reggio Calabria, Alitalia non dà disponibilità di voli dallo scalo dello stretto

Simone Pizzi

Reggio Calabria, Alitalia non dà disponibilità di voli dallo scalo dello stretto

sabato 21 Marzo 2020 - 18:14
Reggio Calabria, Alitalia non dà disponibilità di voli dallo scalo dello stretto

Reggio Calabria, impossibili acquistare biglietti dal sito Alitalia anche per la prossima stagione, manca la disponibilita dei voli

Reggio Calabria, 21 marzo – Lo scalo aereoportuale reggino è attualmente chiuso per le disposizioni ministeriali dal 16 al 25 marzo. Ma anche dopo tale data, con Alitalia, unica compagnia ancora presente, non è possibile acquistare voli né per la prossima estate né per l’inverno 20/21. Insomma facendo una “simulazione” dal sito di Alitalia, non c’è alcuno volo previsto né per il prossimo mese né per il mese, ad esempio, di dicembre 2020. La stessa prova è stata fatta inserendo come aereoporto di partenza altre strutture chiuse, quali Milano Linate, Firenze e Alghero, con il risultato che da loro è possibile prenotare già dai primi giorni di Aprile.

L’aereoporto di Reggio Calabria, insomma, è stato praticamente cancellato, ma nessuna nota o notizia appare ne sul sito della compagnia, né sulla pagina facebook. C’è da chiedersi quali siano le motivazioni di questa scelta drastica che sicuramente avrò non poche ripercussioni sull’economia locale, già in forte crisi a causa dell’emergenza coronavirus.

E’ vero di che attualmente non si ha una data certa di riapertura degli scali ne di quando l’allarme coronavirus passerà, ma altresì è vero che neanche le più drammatiche delle previsioni parlano di una crisi che possa prolungarsi addirittura fino alla stagione invernale 20/21. E’ altrettanto grave che la compagnia di bandiera, non ha neanche informato, ne cittadini, ne operatori, ne i dipendenti, di questa decisione di “azzerare” almeno virtualmente i voli da e per Reggio Calabria. Anche il sindaco Falcomatà, nei comunicati degli ultimi giorni in cui parla di problema di trasporti, non cita neanche marginalmente questa l’impossibilità di acquistare biglietti per la città dello stretto anche nel lungo periodo. La domanda in sintesi è+ una: cosa sta succedendo all’aereoporto di Reggio Calabria

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. qualsiasi cosa succede è inutile tenerlo aperto. Costi di gestione alti e traffico passeggeri quasi inesistente. Chiudetelo.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007