Reggio Calabria. Nasce il comitato spontaneo #ReggioNonSiBroglia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Nasce il comitato spontaneo #ReggioNonSiBroglia

Elisabetta Marcianò

Reggio Calabria. Nasce il comitato spontaneo #ReggioNonSiBroglia

lunedì 28 Dicembre 2020 - 13:16
Reggio Calabria. Nasce il comitato spontaneo #ReggioNonSiBroglia

E' parimenti dovere civico ed etico, a brogli elettorali conclamati, rivendicare un atto dovuto nel rispetto inequivocabile delle regole democratiche

Dopo le tante dichiarazioni arrivate dal mondo della politica, oggi anche i reggini manifestano il disagio e il disappunto per le vicende legate ai brogli elettorali. “Siamo un gruppo di reggini che condividono l’importanza di un’azione civica. E anche di opinione volta ad evidenziare la gravità della situazione emersa dalle indagini di questi giorni sui brogli elettorali verificatisi alle ultime elezioni comunali. Brogli che, purtroppo, rappresentano un dato di fatto già acclarato e cristallizzato. A prescindere, quindi, dalle responsabilità penali personali che saranno accertate, valutate e giudicate dalla magistratura.” Si legge questo in un post sul gruppo nato nei giorni scorsi a seguito dell’operazione che ha visto l’arresto di un consigliere di maggioranza Antonino Castorina (PD) coinvolto in un caso ancora in corso di indagine con l’accusa di brogli elettorali durante le ultime amministrative.

Situazione grave

La situazione è di una gravità inaudita e rende evidente come il consiglio comunale sia palesemente delegittimato e falsato nella sua composizione sia in termini di calcoli delle percentuali per l’assegnazione dei seggi che per l’influenza sugli equilibri e le scelte politiche preliminari agli accordi del ballottaggio.”

Azione civica

Non interessa, per riflessione ed opinione politica, additare singole responsabilità e responsabili. E’ parimenti, però, dovere civico ed etico, a brogli elettorali conclamati, rivendicare un atto dovuto nel rispetto inequivocabile delle regole democratiche; che non può non portare alle dimissioni del primo cittadino ed allo scioglimento di questo Consiglio. Un azione civica aperta a tutti i Reggini liberi.” – concludono.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x