Reggio Calabria. Rebus riapertura scuole e il gioco dei numeri. La Calabria non riapre - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Rebus riapertura scuole e il gioco dei numeri. La Calabria non riapre

Elisabetta Marcianò

Reggio Calabria. Rebus riapertura scuole e il gioco dei numeri. La Calabria non riapre

martedì 05 Gennaio 2021 - 14:51
Reggio Calabria. Rebus riapertura scuole e il gioco dei numeri. La Calabria non riapre

Falcomatà:"ancora una volta a rimetterci sono i docenti, il personale e soprattutto gli studenti e le loro famiglie"

Ancora caos sulla data della riapertura delle scuole. Caos tra le regioni che propongono lunghi rinvii, altre che in accordo con il ministro dell’istruzione Azzolina confermano in maniera assoluta il 7 gennaio. Mentre slitta, decisione presa stanotte, per l’11 per il 50% (studenti delle superiori, ma sarà solo l’andamento dell’8 a stabilirlo con sicurezza) e resta per il 7 (elementari e medie). Decisione arrivata dopo una lunga contrattazione e molti confronti accesi tra le parti. Insomma un gioco di numeri che crea molta ansia e preoccupazione soprattutto nelle famiglie. Caso a parte la Calabria, il presidente f.f. Spirlì chiude le scuole di ogni ordine e grado dal 7 gennaio puntando sulla didattica a distanza e tutela dei ragazzi, è lui stesso a renderlo noto con un video messaggio su facebook.

Caos inaccettabile

Anche il sindaco Giuseppe Falcomatà si è espresso in tal senso in un post: “ancora una volta a rimetterci sono i docenti, il personale e soprattutto gli studenti e le loro famiglie. E’ una cosa inaccettabile. Su temi importanti come quello della scuola non possiamo assistere al balletto mediatico dei favorevoli e dei contrari. Come sindaci chiediamo al Governo chiarezza, da subito.”

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x