Reggio / Consiglio per l'immigrazione, obiettivo: stop ai ghetti - Tempostretto

Reggio / Consiglio per l’immigrazione, obiettivo: stop ai ghetti

Redazione

Reggio / Consiglio per l’immigrazione, obiettivo: stop ai ghetti

martedì 11 Gennaio 2022 - 16:45

Il sindaco metropolitano facente funzioni Versace al nuovo organo: milioni di euro per restituire dignità anche abitativa ai braccianti extracomunitari

REGGIO CALABRIA – «La Città Metropolitana farà ampiamente la sua parte nel contrasto al fenomeno del caporalato e nella ricerca di soluzioni idonee a garantire dignità al lavoro ed alle condizioni di vita dei braccianti stagionali della Piana di Gioia Tauro». È quanto ha affermato il vicesindaco metropolitano, Carmelo Versace, al tavolo del Consiglio territoriale per l’immigrazione, insediatosi stamane in Prefettura, alla presenza del prefetto Massimo Mariani, del vicepresidente della Giunta regionale Giusi Princi, dei rappresentanti di forze dell’ordine, sindacati e realtà sociali e associative attive nell’area.

«Grazie al progetto Casa nostra – ha affermato Versace – la Città Metropolitana potrà destinare parte degli 8 milioni di euro di finanziamento alla riqualificazione delle palazzine di Rosarno e dei beni confiscati alla ‘ndrangheta da destinate ad alloggi per i lavoratori. Uno degli obiettivi principali, infatti, è quello di chiudere definitivamente la vergogna degli insediamenti temporanei, offrendo la possibilità di abitare case sicure e decorose a quanti operano e lavorano nell’agricoltura. Per questo, condivido in pieno quanto affermato dal prefetto Mariani rispetto alla possibilità di incentivare le aziende agricole, attraverso misure specifiche, affinché si arrivi a creare una vera e propria White list così da promuovere e consolidare un lavoro sano e rispettoso dei diritti e della dignità delle persone».

La MetroCity s’impegna dunque in quella che il sindaco metropolitano facente funzioni definisce «una battaglia di civiltà per il riconoscimento di diritti fondamentali contro l’indifferenza e lo sfruttamento». Ad avviso di Carmelo Versace, peraltro, «siamo ancora agli inizi e speriamo di riuscire a voltare, per sempre, una delle pagine più tristi della nostra storia recente, grazie pure – così il sindaco metropolitano facente funzioni – al fondamentale contributo dei Ministeri dell’interno, delle Politiche Agricole e del Lavoro». Un ruolo cruciale viene tributato pure al Pnrr e all’operato dei rappresentanti dei lavoratori.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007