Case Basse Paradiso, taglio delle utenze elettriche e interventi di bonifica dell’amianto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Case Basse Paradiso, taglio delle utenze elettriche e interventi di bonifica dell’amianto

Case Basse Paradiso, taglio delle utenze elettriche e interventi di bonifica dell’amianto

martedì 20 Settembre 2011 - 09:12
Case Basse Paradiso, taglio delle utenze elettriche e interventi di bonifica dell’amianto

Seguirà la fase di risanamento, d'intesa con l'assessore competente, Roberto Sparso, attraverso la demolizione dei locali abusivi già liberati

Nell’ambito del programma di riqualificazione disposto dall’assessore alle manutenzioni, Pippo Isgrò, stamani, nelle Case Basse del borgo marinaro di Paradiso, sono intervenuti i tecnici della Telecom per scollegare i cavi telefonici. Successivamente è iniziata la fase di bonifica con l’eliminazione dei manufatti contenenti amianto, interrotta poi dalle avverse condizioni atmosferiche. Presenti sul posto, oltre all’assessore Isgrò, l’ing. Antonio Cortese del dipartimento risanamento del Comune e la ditta Ecosistem srl, che si occupa della rimozione e dello smaltimento dell’amianto. Per consentire l’esecuzione dei lavori, sono stati vietati la sosta e il transito, dalle ore 8 alle 17, nel tratto di strada comunale, che attraversa il rione delle Case Basse. Seguirà la fase di risanamento, d’intesa con l’assessore competente, Roberto Sparso, attraverso la demolizione dei locali abusivi già liberati, mentre per i rimanenti si attende la valutazione dei titoli degli occupanti da parte dell’assessorato al risanamento e della polizia giudiziaria della Capitaneria di Porto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x