Consiglieri comunali e di quartiere insieme per il rione Basile - De Pasquale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Consiglieri comunali e di quartiere insieme per il rione Basile – De Pasquale

Claudio Panebianco

Consiglieri comunali e di quartiere insieme per il rione Basile – De Pasquale

lunedì 15 Dicembre 2014 - 14:25

I Consiglieri Comunali DR, Carlo Abate e Rita La Paglia, ed i Consiglieri della V Circoscrizione, Bernardo Fama, Giuseppe Cutè, Franco Laimo, Francesco Tavilla e Giacomo D'Alì, hanno inviato un'interrogazione al Sindaco Renato Accorinti ed all'Assessore al Risanamento Sergio De Cola, per chiedere lumi riguardo gli interventi previsti per la rivalutazione del rione Basile - De Pasquale

La politica cittadina si muove ancora una volta nella direzione che porta alla rivalutazione ed al risanamento delle aree che richiedono interventi urgenti. Il rione Basile – De Pasquale non ha una storia semplice alle spalle e negli ultimi anni il dimenticatoio ha inghiottito anche quelle ultime luci di speranza.

Si sono svolti infatti negli scorsi mesi i lavori per la realizzazione di 45 alloggi e 8 botteghe nella zona, completate le operazioni i domicili sono stati ceduti, in via del tutto provvisoria, agli aventi diritto aspettando la chiusura definitiva dell'iter amministrativo per il collaudo e l'agibilità. Purtroppo però un ostacolo ha sbarrato la strada: l'opera di sistemazione non è stata mai ultimata a causa della risoluzione anticipata del contratto con l'impresa che doveva terminare tutto.

Inoltre, con delibera del Commissario IACP, è stato convalidato ed approvato un progetto che punta alla realizzazione di un campetto polifunzionale, di parcheggi e sistemazione esterna per il rione. Nonostante i documenti siano stati portati all'attenzione di Palazzo Zanca già alcuni mesi fa, nessun atto tra quelli citati è in cantiere e il passaggio dall'Amministrazione Comunale è essenziale per ricevere i 300.000 € che l'Assessorato Regionale alle Infrastrutture può, sotto richiesta, rilasciare; inoltre, i lavori elencati possono essere pagati non unicamente con la provvigione regionale ma anche con la somma residua del cantiere, ipotizzando quindi anche un risparmio netto.

Le aree esterne sono però oggi preda dei vandali e nessuna zona è messa in sicurezza. Questo insieme di fattori ha portato quindi i Consiglieri Comunali DR, Carlo Abate e Rita La Paglia, ed i Consiglieri della V Circoscrizione, Bernardo Fama, Giuseppe Cutè, Franco Laimo, Francesco Tavilla e Giacomo D'Alì, ad inviare un'interrogazione al Sindaco Renato Accorinti ed all'Assessore al Risanamento Sergio De Cola, al fine di conoscere le modalità e gli interventi con i quali l'Amministrazione intende risanare al più presto il rione Basile – De Pasquale, dato che, secondo gli scriventi, "occorre affrontare il crescente degrado delle periferie urbane, con una politica che intervenendo in netta discontinuità con il passato, ricerchi e favorisca la sinergia tra le Istituzioni preposte, operi con rigore e trasparenza nelle assegnazioni, e metta la burocrazia nelle condizioni di poter assolvere ai propri compiti in tempi certi e rapidi per rendere gli alloggi popolari decorosi e degni di un contesto civile".

Claudio Panebianco

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x