Fondi Tasi da reinserire nel nuovo previsionale. La strada San Michele-Portella resta in condizioni precarie - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Fondi Tasi da reinserire nel nuovo previsionale. La strada San Michele-Portella resta in condizioni precarie

Fondi Tasi da reinserire nel nuovo previsionale. La strada San Michele-Portella resta in condizioni precarie

martedì 21 Giugno 2016 - 06:55
Fondi Tasi da reinserire nel nuovo previsionale. La strada San Michele-Portella resta in condizioni precarie

L'approvazione fuori tempo del previsionale 2015 ha impedito di utilizzare le somme versate dai cittadini per i servizi indivisibili (Tasi) e quindi è necessario, affinché siano spesi, che vengano inseriti nel previsionale 2016. I consiglieri Adamo e Pagano si rivolgono al sindaco e all'assessore Eller

Finalmente è stata realizzata la segnaletica orizzontale della strada San Michele – Portella. “Ma l'importante arteria che collega la città ai Villaggi collinari (Castanea, Salice, Masse etc) – scrivono i consiglieri comunali Piero Adamo e Francesco Pagano – versa ancora in uno stato di degrado e di pericolosità che merita la massima attenzione da parte dell'Amministrazione Comunale. Sul punto, sembra necessario ricordare al neo assessore Eller la necessità di inserire nel bilancio previsionale 2016-18 la somma di 150mila euro, a suo tempo stanziata dal Consiglio Comunale attraverso i fondi Tasi, per la messa in sicurezza dell'intera arteria stradale. È necessario infatti porre in essere interventi a tutela della sede stradale costantemente invasa da detriti che cadono dalle colline per via della presenza degli ormai noti cinghiali, nonché il ripristino di guard rail e muretti protetti ormai vetusti ed ammalorati e la collocazione di adeguata segnaletica anche verticale”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007