Roccalumera. Avviati laboratori per l'apprendimento di arti e mestieri - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Avviati laboratori per l’apprendimento di arti e mestieri

Gianluca Santisi

Roccalumera. Avviati laboratori per l’apprendimento di arti e mestieri

venerdì 17 Settembre 2021 - 12:27

I primi progetti riguardano sartoria e fotografia. A breve toccherà a estetica e pasticceria

ROCCALUMERA – Sono stati avviati nella cittadina jonica i primi laboratori che vedranno impegnati giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni in attività finalizzate all’apprendimento di un’arte o di un mestiere. I laboratori rientrano nel progetto “Pandora”, a cui Roccalumera ha partecipato in qualità di partner su invito della Città Metropolitana di Messina insieme ai comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, Capo d’Orlando, Castell’Umerberto, Montagnareale, Naso, Patti, Sant’Agata di Militello, San Filippo del Mela, San Teodoro, Terme Vigliatore, Torregrotta, Villafranca Tirrena e all’ente teatro Vittorio Emanuele di Messina.

Otto in totale i laboratori che saranno avviati durante il periodo del progetto, la cui scadenza è prevista alla fine del 2022, ed in particolare laboratori di sartoria, fotografia, informatica, pasticceria, restauro, lingue, musica ed estetica. Diverse sono figure professionali impiegate che seguiranno i giovani nel loro percorso di apprendimento dell’arte o mestiere scelto: oltre i vari esperti della materia, anche i tutor, il coordinatore, l’assistente sociale e lo psicologo.

La gestione del progetto è stata affidata per la zona di Roccalumera alla cooperativa “Azione Sociale” con sede a Messina. A fare da apripista il laboratorio di sartoria, curato dalla nota stilista Cinzia Dori e il laboratorio di fotografia, cui sovrintende l’esperto Mario Pollino. A breve saranno avviati i laboratori di estetica e di pasticceria.

“Un grande risultato – ha affermato l’assessore ai servizi sociali e alle politiche giovanili Miriam Asmundo – di cui siamo particolarmente orgogliosi. Il progetto Pandora rappresenta, infatti, un’occasione unica per i giovani, offrendo loro la possibilità di imparare concretamente un mestiere e di acquisire conoscenze e competenze spendibili nel mondo del lavoro”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x