Roccalumera. Il ponte di Allume sarà sostituito: già affidata la fornitura - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Il ponte di Allume sarà sostituito: già affidata la fornitura

Gianluca Santisi

Roccalumera. Il ponte di Allume sarà sostituito: già affidata la fornitura

giovedì 31 Ottobre 2019 - 16:40
Roccalumera. Il ponte di Allume sarà sostituito: già affidata la fornitura

Il Comune ha beneficiato di un contributo di 50mila euro

ROCCALUMERA – Sarà ricostruito il ponte pedonale che unisce le due sponde delle centro abitato della frazione roccalumerese di Allume. La fornitura della nuova infrastruttura in legno è già stata affidata e prevede una spesa di 39mila 809 euro.

Si tratta di un intervento dal costo complessivo di 50mila 677 euro, fondi che che l’Amministrazione comunale del sindaco Gaetano Argiroffi ha ottenuto attraverso il contributo per la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale previsto dal decreto legge n. 34 del 30 aprile 2019.

Sulla base delle priorità presenti sul territorio, il Comune ha deciso di intervenire nel settore della sicurezza del patrimonio comunale, in particolare sostituendo il vecchio e pericoloso ponte in legno della frazione Allume.

La struttura pericolante nella frazione Allume

“Si tratta di un attraversamento costruito circa 25 anni fa – ha spiegato il dirigente dell’Area Tecnica, Pino Della Scala – con dei problemi nella parte strutturale ormai non più superabili se non con la rimozione e la ricostruzione”.

All’inizio di giugno, il dirigente ha affidato all’ing. Salvatore Barbera, dipendente dell’Utc, l’incarico di responsabile unico del procedimento. La legge finanziaria, che ha previsto il contributo, aveva prescritto termini molto rigidi. In particolare, occorreva affidare i lavori entro la fine di ottobre.

Per la redazione della progettazione esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, il Rup ha affidato l’incarico all’arch. Michele Di Giovanni, dello studio Ts Engineering a Caltanissetta. Il professionista riceverà un compenso di 4mila e 800 euro, oltre Iva e oneri. Il progetto esecutivo è stato approvato lo scorso 24 ottobre dal Rup Salvatore Barbera.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007