Roccalumera. Obbligo di mascherina per spostarsi in paese - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Obbligo di mascherina per spostarsi in paese

Gianluca Santisi

Roccalumera. Obbligo di mascherina per spostarsi in paese

giovedì 09 Aprile 2020 - 22:20
Roccalumera. Obbligo di mascherina per spostarsi in paese

Ordinanza del sindaco Gaetano Argiroffi. Multe da 400 a 3mila euro per i trasgressori

ROCCALUMERA – Un nuovo provvedimento è stato firmato dal sindaco Gaetano Argiroffi per contrastare la diffusione del coronavirus. L’ordinanza n. 13 dell’8 aprile 2020 dispone infatti “misure temporanee e urgenti volte al contenimento dell’emergenza epidemiologica derivante da Covid-19”.

Il primo cittadino ha ordinato “sino a nuova ordinanza di revoca e per la durata dell’emergenza che ogniqualvolta ci si trovi in esercizi commerciali o altri luoghi aperti al pubblico siano adottate tutte le misure precauzionali consentire e adeguate a proteggere se stessi e gli altri dal contagio, indossando obbligatoriamente la mascherina o comunque qualunque altro indumento a copertura di naso e bocca, contestualmente ad una puntuale disinfenzione delle mani“.

Il sindaco Argiroffi ha evidenziato che si sta registrando, negli ultimi giorni, un primo andamento calante della curva dei contagi, ma anche che l’epidemia rappresenta ancora un’emergenza di sanità pubblica di rilevanza estrema. La popolazione roccalumerese nei giorni scorsi è stata fornita di mascherine e guanti ed occorre quindi, secondo quanto scritto nel provvedimento, “rafforzare la prevenzione sul territorio del Comune, in ragione del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia”.

Il mancato rispetto di quanto disposto dall’ordinanza comporterà sanzioni amministrative da 400 e 3mila euro.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007