Poste off-limits per il colpo di Capodanno, un ufficio mobile allevierà i disagi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Poste off-limits per il colpo di Capodanno, un ufficio mobile allevierà i disagi

Carmelo Caspanello

Poste off-limits per il colpo di Capodanno, un ufficio mobile allevierà i disagi

martedì 13 Gennaio 2015 - 15:30

Un camper stazionerà in piazza della Madonna del Carmelo. La decisione al termine di un incontro in municipio tra amministratori e dirigenti Pt

Gli appelli degli utenti e degli amministratori non sono caduti nel vuoto. Nei prossimi giorni, probabilmente venerdì, giungerà a Roccalumera un camper che sarà adibito ad ufficio postale. Stazionerà nella piazza antistante la chiesa della Madonna del Carmelo. La decisione è stata assunto al termine di un incontro in municipio tra gli amministratori ed i responsabili di poste italiane per far fronte ai gravi disagi determinati dal tentato furto della notte di Capodanno ai danni dell’ufficio postale, l’unico del paese, che sorge lungo la centrale via Umberto I.

Per mettere a segno il colpo, poi fallito, è stata letteralmente sventrata la parte in cui era posizionato il postamat. I danni sono stati ingenti e per la riapertura dell’ufficio passerà del tempo. Gli utenti sono costretti, per qualsiasi operazione, a recarsi nei paesi vicini. I disagi maggiori li avvertono gli anziani.

Il punto sulla situazione è stato fatto nel corso di un incontro al Comune al quale hanno partecipato il sindaco, Gaetano Argiroffi e i rappresentanti di Poste italiane, la direttrice di filiale, Carolina Picciocchi, il responsabile della gestione operativa, Salvatore Giacalone e il direttore dell’ufficio roccalumerese Leopoldo Ranieri.

“Siamo soddisfatti – ha dichiarato il sindaco – per sensibilità e la disponibilità mostrate dai dirigenti delle poste. La decisione, momentanea, servirà sicuramente ad alleviare i disagi che stanno attanagliando i nostri concittadini”.

Carmelo Caspanello

Tag:

2 commenti

  1. Non credo che questa soluzione risolva i disagi dei cittadini. Sarebbe stato meglio utilizzare dei locali al chiuso presso il palazzo comunale. Spero di sbagliarmi

    0
    0
  2. Non credo che questa soluzione risolva i disagi dei cittadini. Sarebbe stato meglio utilizzare dei locali al chiuso presso il palazzo comunale. Spero di sbagliarmi

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x