S. Teresa. IV novembre, giornata di testimonianza. Solenne cerimonia con autorità e studenti - Tempo Stretto

S. Teresa. IV novembre, giornata di testimonianza. Solenne cerimonia con autorità e studenti

Carmelo Caspanello

S. Teresa. IV novembre, giornata di testimonianza. Solenne cerimonia con autorità e studenti

lunedì 04 Novembre 2019 - 20:09
S. Teresa. IV novembre, giornata di testimonianza. Solenne cerimonia con autorità e studenti

Solenne funzione al Santuario di Bucalo e corteo sino a Piazza Marinai d'Italia per celebrare le Forza armate. Ricordati i caduti in guerra

S. TERESA DI RIVA – Una solenne funzione religiosa al Santuario della Madonna del Carmelo ed un corteo sulla centrale via Regina Margherita e sul lungomare, snodatosi sino a Piazza Marinai d’Italia. Anche S. Teresa di Riva ha celebrato la Festa dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate. Lo ha fatto con i bambini delle quinte classi della Direzione didattica e una rappresentanza dell’Istituto comprensivo.

In piazza sono stati scanditi i nomi dei santateresini Caduti in guerra. I piccoli studenti hanno risposto “presente” per ognuno di loro. Un momento toccante, culminato con la lettura di lettere e poesie che gli scolari hanno scritto ad un commilitone impegnato a combattere. In tutti i lavori è emersa la voglia di pace, con un forte no a qualsiasi forma di conflitto.

Alla cerimonia hanno partecipato il capitano della Compagnia dei carabinieri di Taormina, Arcangelo Maiello; il comandante della stazione di S. Teresa, luogotenente Maurizio La Monica e il sindaco e deputato regionale Danilo Lo Giudice. Ed ancora la dirigente scolastica Maria Grazia D’Amico, la vicaria Chiara Cocuccio, gli insegnanti, gli assessori Annalisa Miano e Domenico Trimarchi, la presidente del Consiglio comunale Domenica Sturiale e l’Associazione nazionale carabinieri in congedo.

I ragazzi sono rimasti molto colpiti dalla presenza del reduce Giovanni Settimo, preziosa testimonianza per le giovani generazioni, affinché non si… dimentichi.

La funzione religiosa è stata concelebrata da padre Marcellino e dal parroco del santuario, don Ettore Sentimentale.

“Abbiamo ricordato i nostri caduti in guerra – ha detto il sindaco Lo Giudice – abbiamo anche testimoniato l’importante ruolo che le forze armate svolgono quotidianamente per la salvaguardia dei cittadini. Lo abbiamo fatto con i ragazzi delle scuole, condividendo con loro pensieri e storie di vita a testimonianza dell’importanza di questa giornata.

Ringrazio quanti hanno condiviso con noi questa giornata molto importante”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007