S. Teresa. "Scarcella cerca visibilità, la minoranza ha fatto solo il proprio dovere" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. “Scarcella cerca visibilità, la minoranza ha fatto solo il proprio dovere”

Gianluca Santisi

S. Teresa. “Scarcella cerca visibilità, la minoranza ha fatto solo il proprio dovere”

mercoledì 01 Dicembre 2021 - 11:10

La replica del sindaco Danilo Lo Giudice alle dichiarazioni del consigliere di minoranza: "Sterili strumentalizzazioni politiche"

S. TERESA – Non è tardata ad arrivare la replica del sindaco Danilo Lo Giudice alle dichiarazioni del consigliere comunale Antonio Scarcella. “Come ho avuto modo di dire in occasione della seduta consiliare – spiega il primo cittadino – essere presente in consiglio comunale non è un piacere che viene fatto al sindaco, ma un dovere nei confronti della cittadinanza“.

Scarcella aveva accusato il sindaco di essere già in campagna elettorale mentre in Consiglio, a causa dell’assenza di tre esponenti di maggioranza, senza la presenza dell’opposizione sarebbero mancati i numeri per svolgere la seduta.

“Le strumentalizzazioni politiche a cui fa riferimento il consigliere Scarcella – replica Lo Giudice – dimostrano come, non trovando argomenti seri sui quali confrontarsi, si faccia riferimento ad aspetti che nulla hanno a che vedere con l’interesse della collettività. La maggioranza consiliare, così come il sottoscritto, è sempre stata presente in aula nel corso di tutta la legislatura non solo garantendo il regolare svolgimento delle sedute, ma contribuendo allo sviluppo e alla crescita della comunità e disquisendo ogni atto nei termini e nei tempi previsti per legge”.


Lo Giudice rincara la dose: “Avremmo preferito confrontarci sui temi e sui contenuti, ma spesso in consiglio comunale assistiamo a sterili strumentalizzazioni politiche, che nulla hanno a che vedere con la crescita della comunità. Capisco che ormai siamo alle battute finali della legislatura e quindi diventa indispensabile la ricerca di un po’ di visibilità. Se poi l’intento era quello di essere ringraziato per la presenza in consiglio, beh non abbiamo alcuna difficoltà a dire grazie per aver fatto il proprio dovere”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007