“Un giro tra le idee”. Gli Scout “Zona dello Stretto” incontrano i candidati a sindaco - Tempostretto

“Un giro tra le idee”. Gli Scout “Zona dello Stretto” incontrano i candidati a sindaco

“Un giro tra le idee”. Gli Scout “Zona dello Stretto” incontrano i candidati a sindaco

sabato 11 Maggio 2013 - 10:02
“Un giro tra le idee”. Gli Scout “Zona dello Stretto” incontrano i candidati a sindaco

Un’occasione educativa progettata per consentire ai ragazzi di educarsi ad essere parte positiva del mondo, parte che non si tira indietro, ma che all'arroganza ed all'apatia preferisce una partecipazione profondamente attiva. Sforzo, questo, quanto mai attuale nel mondo e nel periodo in cui stiamo vivendo

“Un giro tra le idee” è il titolo dell’evento, organizzato dagli Scout Agesci della zona dello Stretto, che si terrà sabato 18 maggio, alle 18, al Teatro Cristo Re. Un incontro per esporre le proposte ai candidati a sindaco in materia di viabilità, servizi sociali, lavoro, ambiente, arte e cultura.

Il Consiglio di Zona Agesci, in sede di redazione del Programma di Zona per l’anno in corso, ha proposto di cogliere l’occasione costituita dalle elezioni amministrative per offrire un evento dal fortissimo impatto educativo: un incontro con i candidati a sindaco della città di Messina, ai quali sottoporre una serie di proposte per provare a lasciare il mondo migliore di come l’abbiamo trovato.

Inizialmente l’incontro avrebbe dovuto essere esteso anche ai candidati a presidente della Provincia di Messina, ma per effetto della recente abolizione delle Province da parte dell’Assemblea Regionale Siciliana, ovviamente la scelta si è limitata ai soli candidati a sindaco dell’unica città della Zona che affronterà le elezioni amministrative ed in cui sono presenti Gruppi Scout: Messina.

Evento, dunque, ossia occasione educativa progettata per consentire ai ragazzi di educarsi ad essere parte positiva del mondo, parte che non si tira indietro, ma che all’arroganza ed all’apatia preferisce una partecipazione profondamente attiva. Sforzo, questo, quanto mai attuale nel mondo e nel periodo in cui stiamo vivendo.

“Da qualche mese – spiegano i rappresentanti Scout Agesci Zona dello Stretto – siamo impegnati ad elaborare una serie di proposte che verranno sottoposte ai candidati, i quali saranno chiamati soprattutto ad ascoltare e, quindi, ad un breve commento di quanto loro proposto. Se ne può cogliere il carattere fortemente alternativo rispetto agli usuali confronti elettorali, nei quali i cittadini sono chiamati quasi esclusivamente ad ascoltare lunghi monologhi e comizi. Tale struttura riflette inevitabilmente la concezione di partecipazione democratica che permea l’essere scout, una partecipazione che è anzitutto uno stile di vita fatto di scelte e di assunzione di un ruolo attivo di testimonianza delle stesse. Quest’evento, oltre che occasione educativa, è un forte momento di interazione tra l’Agesci e la Città, intesa nel suo significato più profondo di polis. E’ occasione nella quale col nostro stile e con la nostra essenza che risiede nel fare educazione, ci proponiamo quale parte della società pronta a svolgere sino in fondo il suo compito, al fine di contribuire a lasciare il mondo un po’ migliore di come lo ha trovato”.

Tutti i candidati a sindaco interpellati si sono resi disponibili e hanno assunto l’impegno di essere presenti, consci dell’importanza dell’iniziativa.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007